WWE Universe in fermento, cosa accadrà tra Brock Lesnar e Roman Reigns?



by   |  LETTURE 2726

WWE Universe in fermento, cosa accadrà tra Brock Lesnar e Roman Reigns?

È andato in scena questa notte l'ultimo episodio di Friday Night Smackdown, un episodio che ha visto l'ennesima trama della storyline tra il Tribal Chief Roman Reigns e the Beast Incarnate Brock Lesnar. Questa volta il campione è stato assente e non ha presenziato alla puntata.

Al suo posto è stato proprio la Bestia il protagonista di giornata con Sami Zayn vittima sacrificale. È stato proprio The Great Liberator l'uomo ad aprire la puntata affermando di essere un duro con Brock Lesnar e Roman Reigns che si sono dovuti alleare per mettere fine ed attaccarlo.

Zayn per enfatizzare si è presentato sulla sedia a rotelle. A rispondere alle sue accuse si è presentato il mad Genius della WWE Paul Heyman che ha quasi preso in giro il wrestler, Zayn ha provato ad attaccarlo ma è intervenuto in sua difesa Brock Lesnar.

Dopo un iniziale quasi chiarimento tra i due un furioso Heyman ha invitato The Beast ad attaccare e questi ha messo fuori gioco prima i medici e poi Zayn che ha preso e distrutto mandandolo a Suplex City con varie F5 e lasciando così nuovamente ko il povero malcapitato Sami Zayn.

Il rapporto tra Paul Heyman a Brock Lesnar

Il WWE Universe è molto curioso di come evolverà la situazione e sui social una frase ha lasciato tutti i fan sorpresi. Difatti nel post storyline Brock Lesnar è intervenuto nel backstage ed ha rilasciato a Kayla Braxton una frase che ha lasciato di stucco tutti i fan della compagnia, ovvero 'Non parlare con me, chiedi al mio avvocato Paul Heyman?'

Oltre a questo la WWE ha inoltre postato un curioso tweet dove in maniera simpatica dice "Questa sedia a rotelle aveva una famiglia', riferito a The Beast che ha fatto letteralmente a pezzi la povera sedia a rotelle.

Ancora una volta i fan si sono chiesti ora cosa accadrà in vista del prossimo Pay per View della compagnia di Vince McMahon di Day 1, evento che si terrà il 1 Gennaio 2022. Heyman non può essere in contemporanea il consigliere di Roman Reigns e l'avvocato di Brock Lesnar e quindi va chiarita come evolverà la situazione.