Il messaggio di Roman Reigns per certificare il suo dominio in WWE



by   |  LETTURE 1297

Il messaggio di Roman Reigns per certificare il suo dominio in WWE

Roman Reigns è l'autentico dominatore non solo di Friday Night Smackdown ma dell'intera WWE. Ormai sono mesi ed anzi è oltre un anno che lui si sbarazza di ogni singolo avversario, piccolo o grande che sia, e distrugge chiunque si trovi sul suo cammino.

Ne abbiamo avuto l'ennesima riprova nel corso dell'ultimo episodio dello show blu. Dopo una settimana di vacanze, prese dopo la vittoria a Crown Jewel su Brock Lesnar, Roman Reigns è tornato sia per festeggiare che per parlare di quello che era successo in sua assenza.

Gli Usos sono stati battuti dal New Day e questa sconfitta è stata accolta con disprezzo dal Tribal Chief che lo ha affermato spudoratamente. Dopo le sue parole sono entrati in scena Xavier Woods e Kofi Kingston ed hanno nuovamente sfidato gli Usos, incontro che Roman ha accettato a nome loro.

Il Main Event ha visto però ancora una volta la vittoria di Xavier Woods su Jey Uso, una situazione che visto la stipulazione del match doveva vedere quest'ultimo sottomettersi al rivale.

Roman Reigns ed il messaggio per tutto il roster

A quel punto ha fatto però il suo intervento Roman Reigns che ha attaccato il New Day ed ha letteralmente distrutto sia Kofi Kingston che Xavier Woods.

Attraverso i propri profili social il WWE Universal Champion ha voluto ribadire la sua supremazia lanciando un messaggio non solo al New Day ma a tutto il roster dello show blu. Roman non ha gradito l'inizio e gli sfottò degli avversari ed ha affermato: "Venite al mio show e siate giusti.

Dovete rispettare il capo che siede a tavola" Inoltre la WWE ha annunciato sui propri social che nel prossimo episodio di Friday Night Smackdown Roman Reigns affronterà in un Singles Match Kofi Kingston. Sembra sempre più che la WWE stia continuando a coltivare il match che dovrebbe tenersi alle prossime Survivor Series tra Roman Reigns e il WWE Champion Big E.

Ecco il messaggio social: