Kevin Owens, a SmackDown incredibile dedica a The Rock (che ringrazia)



by   |  LETTURE 3053

Kevin Owens, a SmackDown incredibile dedica a The Rock (che ringrazia)

Uno dei momenti più importanti della puntata di SmackDown andata in onda questo venerdì notte è stato il match tra Baron Corbin e Kevin Owens, con quest'ultimo che ha battuto l'ex King of the Ring che ora sarà costretto a non elemosinare più soldi settimana dopo settimana. L'incontro peraltro è finito con una mossa apparentemente semplice e insignificante come un Sunset Flip, che però per KO aveva un'importanza particolare. E lo ha spiegato lui stesso su Instagram, emozionando nientemeno che The Rock in persona.

Quel Sunset Flip appartiene infatti proprio a The Rock, o per meglio dire a Dwayne Johnson quando ancora non era famoso e lottava nelle federazioni minori con il nome di Flex Kavana.

E non a caso lo stesso Kevin Owens lo ha fatto capire pubblicando su Twitter la sequenza della sua manovra, seguita da quella di The Rock. E, citando anche una nota battuta di Rikishi, ha commentato: "I did it for…Flex Kavana!". Eh sì, il famoso "L'ho fatto per The Rock":
 


E lo stesso The Rock è rimasto stupefatto tanto dalla dedica quanto dalla memoria storica di Kevin Owens, ribattendo: "Flex. Kavana. C**zo. Lo. Adoro. Pochissimi (se ce ne sono) sapranno quanto sia storico il tuo Sunset Flip 'ben eseguito' che hai fatto qui. Brindisi a base di Tequila in arrivo per te! (E anche per Baron, che è un professionista con i fiocchi!". Questo il post del People's Champion:
 

Kevin Owens: la spiegazione della dedica a The Rock

Kevin Owens ha quindi voluto raccontare i retroscena di questo suo omaggio a The Rock intervenendo a 'Talking Smack'. Il tutto risale addirittura al momento della sua firma con la WWE, che proprio in questi giorni compie gli anni (si verificò il 12 agosto 2014).

"Sai, è divertente. In realtà, stasera è stata una sensazione speciale, per una ragione divertente", ha esordito Kevin Owens, spiegando a Kayla Braxton perché la scorsa notte è stata storica per lui. “Così, ho firmato il mio contratto con la WWE nell'agosto 2014. Loro [WWE] lo hanno annunciato al mondo su WWE.com. L'hanno annunciato il 12 agosto 2014. Quindi, sono passati quasi sette anni da quel giorno. Ciò che mi rende orgoglioso è il giorno in cui hanno annunciato la mia firma, è stato surreale".

E Kevin Owens ha voluto spiegare il perché: "Così tante leggende della WWE - sto parlando di 'Stone Cold' Steve Austin, The Rock - hanno commentato la mia firma, che è stata enorme per me. Questo wrestler indipendente che ha appena realizzato il suo sogno... The Rock ha detto: "Benvenuto nel club", qualcosa del genere. Ha detto: 'Divertiti. Goditi il ​​viaggio'. E uno degli hashtag che ha usato era qualcosa sui Sunset Flip".

Un dettaglio che KO non ha mai dimenticato. Rendendolo attuale a SmackDown: "Come Flex Kavana, la sua mossa finale era il Sunset Flip. E cosa ho usato stasera per battere Baron Corbin? Un Sunset Flip. È venuto tutto insieme. È stato un momento fantastico e ne sono molto orgoglioso".