Alexa Bliss risponde ancora ai fan che criticano il suo personaggio in WWE



by   |  LETTURE 2157

Alexa Bliss risponde ancora ai fan che criticano il suo personaggio in WWE

Nell'ultimo anno passato tra pandemia mondiale, show senza pubblico e storyline strampalate, una delle lottatrici della WWE che più è riuscita ad avere successo sui ring della compagnia dei McMahon, è stata sicuramente Alexa Bliss, l'ex braccio destro di Bray Wyatt, in versione Fiend, la quale a Wrestlemania ha però voluto voltare le spalle al proprio capo oscuro, facendogli perdere il tanto atteso match contro Randy Orton, che i fan attendevano ormai da mesi.

Dopo l'uscita di scena di Wyatt dai teleschermi della WWE, Alexa Bliss è rimasta invece salda al suo posto in quel di Monday Night Raw, andando ad aprire una faida con Shayna Baszler, che sta al momento regalando qualche piccola sorpresa ai fan, settimana dopo settimana.

Anche nell'ultimo episodio di Raw, abbiamo visto Alexa Bliss debuttare con una nuova entry music, mentre la sua tag team partner dell'occasione, Nikki Cross, ha invece debuttato con un personaggio completamente diverso, di una supereroina.

Alexa Bliss risponde direttamente alle critiche dei fan

Nel corso delle ultime settimane, centinaia di fan del WWE Universe nonchè diversi addetti ai lavori, hanno preso in giro e commentato in maniera negativa il lavoro di Alexa Bliss, che secondo molti non avrebbe nulla a che fare con il pro-wrestling, ma sarebbe semplicemente una farsa o una sorta di serie tv che la compagnia manda in scena, solo per far aumentare i suoi ratings settimanali.
Dopo aver ricevuo decine e decine di domande sul perché faccia una cosa del genere e sul perché la Bliss non si ribelli alla compagnia, la stessa Alexa ha così voluto rispondere ai suoi fan, scrivendo sul suo profilo Twitter:


"Possono dire quello che vogliono...

ma io attualmente mi sto divertendo" . Al momento, Alexa Bliss è prevista per il Money in the Bank Ladder match dell'omonimo ppv che andrà in onda il prossimo Luglio e che sarà il primo ppv dopo la pandemia che andrà in onda come di consueto, con un pubblico in sala, come lo è stato Wrestlemania per un piccolo frangente.

Chissà cosa si inventerà per quell'occasione la WWE e soprattutto se vedremo il suo ormai acerrimo nemico Bray Wyatt tornare a calcare i ring della compagnia per metterle i bastoni tra le ruote, da adesso a Summerslam, con il nome di Alexa che è uno dei più probabili vincitori della valigetta di quest'anno.