CM Punk risponde ad un fan in merito alla riassunzione di Samoa Joe in WWE



by   |  LETTURE 2744

CM Punk risponde ad un fan in merito alla riassunzione di Samoa Joe in WWE

Due dei lottatori delle indies che sono riusciti a farsi un nome molto importante prima di approdare sui ring dela compagnia dei McMahon, la WWE, nel corso degli anni passati, sono stati siuramente quelli di Samoa Joe e di CM Punk.

Il primo era diventato già un punto fermo della ex TNA, divenuta adesso semplicemente Impact Wrestling, mentre invece il secondo aveva dovuto farsi le ossa su diversi ring mondiali e diverse compagnie molto importanti del globo, tra cui anche la TNA e la ROH, proprio insieme a Samoa Joe, prima di approdare ufficialmente sui ring della compagnia di Stamford.

I due hanno anche avuto un'accesissima faida sui ring della Ring Of Honor, per poi non incontrarsi praticamente mai sui ring del resto del mondo, ognuno impegnato nei suoi affari. Sui ring della compagnia dei McMahon, entrambi hanno avuto grandi carriere, anche se CM Punk è divenuto un grandissimo personaggio ed un grandissimo campione mondiale, grazie alla sua Pipe Bomb, divenuta famosissima nel corso degli anni, mentre invece la carriera di Joe ha subito parecchie frenate e battute di arresto e non è mai decollata del tutto, soprattutto per quanto riguarda i regni titolati.

Samoa Joe torna in WWE e CM Punk prende in giro la compagnia

Nelle ultime settimane abbiamo visto qualcosa di veramente unico, più che raro sui ring della WWE. Qualche mese fa, infatti, la compagnia di Stamford ha pensato bene di licenziare Samoa Joe e altri componenti del main roster e anche di NXT, per dei tagli di budget abbastanza importanti.

Tutto nella norma, se non fosse che dopo solo qualche settimana, la WWE ha riassunto nuovamente Samoa Joe, mandandolo però a fare da official in quel di NXT, affiancandolo a William Regal, ormai un punto fermo dello show giallo.

Tutto ciò ovviamente non è sfuggito ai fan della compagnia, nè al sempre presente e attento CM Punk, il quale nonostante non lavori più da anni per la WWE, non dimentica mai di lasciare una "buona parola" per i suoi ex datori di lavoro o per i colleghi.
Incalzato in merito al licenziamento e alla riassunzione di Samoa Joe, Punk ha infatti detto:


Alla domanda su cosa ne pensasse del licenziamento con conseguente riassunzione di Joe, Punk ha detto: "La mano sinistra non parla con la mano destra" . Il solito ironico e pungente Punk, che neanche stavolta ha lasciato andare la cosa, puntualizzando il suo punto di vista.