WWE: Undertaker risponde ad un attore in merito al loro rematch, oltre 20 anni dopo



by   |  LETTURE 4774

WWE: Undertaker risponde ad un attore in merito al loro rematch, oltre 20 anni dopo

Uno dei personaggi più memorabili dell'intera storia del pro-wrestling, oltre che della storia della WWE, è The Undertaker, iconica e leggendaria gimmick portata in scena da Mark Calaway, il quale proprio lo scorso anno ha deciso di ritirarsi per sempre dal wrestling lottato, finendo la sua carrier nel ppv che lo aveva lanciato 30 anni prima, alle Survivor Series della compagnia dei McMahon.

Nel corso della sua carriera, il Deadman è riuscito ad avere match e feud praticamente con tutti i mostri sacri della disciplina, da Ric Flair ad Hulk Hogan, a Vince McMahon, passando per Shawn Michaels, John Cena, Kurt Angle o Eddie Guerrero.

Tutti i più grandi del pro-wrestling, prima o poi sono passati sotto le mani di The Undertaker, attori famosi compresi, anche se nel caso che vi stiamo per riportare, l'Undertaker in questione non era quello portato in scena da Calaway, ma da un importante sosia, visto anche sui ring dell'allora WWF.

Undertaker risponde per le rime all'attore indiano sui social

Negli ultimi giorni, il noto attore di Bollywood, l'indiano Akshay Kumar, uno dei più noti attori di cinema indiano di tutto il globo, ha voluto riportare alla mente dei fan asiatici il film in cui ben 25 anni fa battè The Undertaker, che in quell'occasione era stato portato in scena sul grande schermo indiano da Brian Lee, il famosissimo "Fake Undertaker", impersonato dal lottatore Crush della WWE.

Nel film in cui i due ebbero una lotta senza esclusione di colpi, ad avere la meglio fu ovviamente l'attore, Kumar. Proprio grazie a quella vittoria, lo stesso Kumar si è preso gioco del Deadman, inserendosi nella lista di persone che hanno battuto Undertaker almeno una volta nella loro carriera, come ad esempio Triple H, Brock Lesnar o Roman Reigns, con una bellisima meme che ha fatto in poco tempo il giro dell'India ma anche del mondo e che potete vedere di seguito.

La cosa bella, è che però The Undertaker (quello vero), ha voluto rispondere alla cosa, proponendo un rematch del famosissimo incontro avvenuto 25 anni fa, questa volta però con quello vero di becchino e non il suo sosia, con la risposta di Undertaker che ha fatto ancor più velocemente il giro del mondo, lasciando i fan del WWE Universe molto divertiti.