Complimenti per Rhea Ripley, a farglieli è un’ex leggenda WWF e WCW



by   |  LETTURE 848

Complimenti per Rhea Ripley, a farglieli è un’ex leggenda WWF e WCW

Il bello di guardare le nuove generazioni di wrestler nascere e crescere è vedere anche dove, quando e come renderanno tributo a quelle vecchie, per capire se possono essere in grado di prendere il loro posto. Dal lato wrestling femminile è più facile osservare queste cose perché anche se le wrestler donne sono aumentate esponenzialmente, purtroppo nel passato i riferimenti erano pochi e se quelle di oggi si ispirano a loro si nota subito.

Una cosa che sottolinea molto il concetto di rispetto per la storia che determinate donne hanno fatto in un determinato ambito, è quando quelle di oggi parlano direttamente di quanto abbia significato per loro vederle lottare e non arrendersi, specialmente in uno spot che per molto tempo è stato percepito come esclusivo per gli uomini.

Quando però la situazione si ribalta sicuramente fa ancora più piacere, perché è facile parlare bene dei propri idoli, ma non è altrettanto facile per loro parlare bene di chi arriva dopo, cosa che però è successa nelle scorse ore con l’attuale campionessa di Raw, Rhea Ripley.

Arrivano dei bellissimi complimenti a Rhea Ripley su Twitter

A fare un tweet con delle parole molto sentite è stata l’ex leggenda WWF e WCW, Alundra Blayze o Madusa, come preferite chiamarla, che ha voluto comunicare il suo supporto alla giovane australiana.

Infatti Alundra/Madusa non ha esitato affatto ed è stata molto diretta scrivendo la propria opinione e taggando Rhea: “Rhea Ripley sta diventando sempre più una f*****a c*****a. AD OGNI MATCH! Non ti fermare.

I TUOI movimenti, la tua aura, come ti comporti è tutto. NON mollare niente di quello che stai facendo. I tuoi pugni, calci, la tua forza è brutalità. Questa donna è il futuro”.

   
Subito poco sotto Rhea Ripley le ha semplicemente risposto con le emoji di alcune manine che fanno le corna. Sicuramente le ha fatto molto piacere ricevere i complimenti da una leggenda del ring.