Drew McIntyre e Sheamus, amici e rivali da una vita: la loro foto di inizio carriera



by   |  LETTURE 1630

Drew McIntyre e Sheamus, amici e rivali da una vita: la loro foto di inizio carriera

Sono stati brevemente alleati a Raw, per poi vedere esplodere la loro rivalità che ora li porterà ad affrontarsi nella Elimination Chamber come primo e secondo favorito del match a sei valido per il titolo di WWE Champion. Sono Drew McIntyre e Sheamus, il primo scozzese e il secondo irlandese, i due omoni europei che sono riusciti a conquistare fama e gloria nella difficile America. Ma che già si ritrovano uno contro l'altro (o uno al fianco all'altro, che è la stessa cosa) da decenni.

Lo dimostra una fotografia che lo stesso WWE Champion ha deciso di postare su Twitter e rendere pubblica al mondo in questi giorni. L'immagine, estremamente datata, vede i due faccia a faccia, da ragazzini come oggi, negli anni in cui combattevano entrambi in IWW. Giovanissimi i due amici-rivali, anche se proprio Drew sembra più simile rispetto all'aspetto che ha oggi. Quasi irriconoscibile invece Sheamus, che peraltro si ritrovava all'epoca dello scatto nella posizione opposta rispetto a quella del 2021: all'epoca infatti non era lui lo sfidante, ma il campione al centro delle attenzioni di un avversario e amico con cui le strade si sono ricucite dopo qualche anno di percorsi separati.

Ecco dunque l'immagine scelta da Drew McIntyre per celebrare il lungo cammino percorso insieme a Sheamus, quando i due erano sconosciuti e due semplici ragazzi, smaniosi di farsi un nome nel mondo del wrestling:
 

Drew McIntyre e Sheamus: cammini paralleli, strade incrociate

Sebbene molto più giovane rispetto a Sheamus, la carriera di Drew McIntyre nel wrestling è iniziata ad alti livelli prima rispetto a quella del collega irlandese, nato nel 1978. Lo scozzese, classe 1985, iniziò infatti gli allenamenti appena quindicenne, nel 2000, nella Frontier Wrestling Alliance. Nel 2003 passò quindi in British Championship Wrestling (BCW), per poi combattere appunto in IWW (Irish Whip Wrestling). Questa era stata di fatto l'unica vera federazione in cui era cresciuto l'irlandese Sheamus, in grado poi di strappare un contratto alla WWE dopo alcuni provini effettuati in occasione delle trasferte europee della compagnia di Stamford (tra cui, come spesso ha detto, uno decisivo a Milano nella stessa notte del celebre debutto di Santino Marella).

L'esordio vero e proprio di Drew McIntyre in WWE avvenne però prima, ossia già nello stesso 2007 a SmackDown (erano i tempi del Chosen One). Sheamus dovesse invece trascorrere qualche tempo in FCW (la federazione sulle cui ceneri è nata NXT) per perfezionarsi. Esordì quindi nel 2009 in ECW, ma già nel corso dello stesso anno fu capace di ottenere il suo primo titolo di WWE Champion, battendo John Cena a TLC.

Una rincorsa che Drew ci mise invece molti anni in più a terminare, dovendo attendere il suo momento fino al 2019 (nel mezzo anche un addio e la proficua esperienza a Impact). E ora le strade dei due sono tornate a combaciare...