Renee Young ha lasciato la WWE dopo SummerSlam: l'omaggio di amici e colleghi



by   |  LETTURE 1741

Renee Young ha lasciato la WWE dopo SummerSlam: l'omaggio di amici e colleghi

La lunga esperienza di Renee Young in WWE è finita in queste ore, con la conduttrice canadese che come previsto ha dato il suo arrivederci alla compagnia che l'ha resa celebre dopo SummerSlam.

Si tratta di un addio storico e per certi versi doloroso, dato che Stamford saluta la sua prima telecronista donna di Raw in pianta stabile, oltre che la conduttrice originaria di storiche trasmissioni come Talking Smack e WWE Backstage.

La stessa WWE ha quindi voluto celebrare Renee Young con una simpatica Gif, registrata proprio in occasione di SummerSlam:
 


Questo l'ultimo atto della collaborazione tra la WWE e la compagnia, che ha ovviamente voluto salutare Renee Young con un articolo ripostato su Twitter, dove l'ha definita "una dei talenti più versatili della storia della compagnia", ringraziandola e augurandole il meglio per il futuro della sua carriera:
 


Il saluto dei colleghi conduttori

Non sono però mancati tantissimi omaggi da parte di amici e colleghi, che hanno diviso un pezzo di cammino con Renee Young in tutti questi anni.

Uno di loro è Daniel Bryan, che con lei ha condotto proprio Talking Smack e che l'ha "ringraziata per i bei momenti insieme". Con lei a WWE Backstage, invece, Booker T e CM Punk. E se il primo ha scelto di dirle grazie mostrando il loro Slammy Award, lo Straight Edge ha aggiunto un hashtag in cui suggerisce che sia meglio così per lei:
 


Da sottolineare anche i messaggi di chi con lei ha condiviso il tavolo di commento, da un JBL che si è definito orgoglioso di lei e felice di lavorare con lei nel suo ultimo ppv in WWE. Particolarmente commosso Corey Graves, che ha ammesso di non poter riassumere in un tweet ciò che prova per lei e anche di essere tra i responsabili di una colossale sbronza che a quanto pare Renee Young e gli altri si sono presi tutti insieme dopo SummerSlam:
 


Una donna importante per le donne

Tantissimi i messaggi delle amiche di Renee Young, a partire da Natalya (che ricorda i "3246 selfie fatti insieme"), Charlotte Flair e Beth Phoenix. Queste ultime ne hanno sottolineato i meriti nell'abbattere barriere per le donne nel wrestling, e non solo in WWE:
 


Anche altre figure femminili della WWE hanno voluto scrivere un pensiero, per rendere chiaro al mondo quanto bene vogliano a Renee Young e quanto quest'ultima mancherà a tutte loro:
 


WWE: quanti omaggi a Renee Young!

Molto personali e simpatici anche i messaggi di Mustafa Ali e Drake Maverick, con il primo che ha raccontato di avere ricevuto tanto sostegno da lei e un orecchio sempre pronto all'ascolto, mentre il secondo ha voluto svelare di averla sempre chiamata "mamma":
 


Un unico filo conduttore lungo quasi tutta la WWE dunque. E che ci dice che a Stamford il sorriso, l'allegria e la professionalità di Renee Young mancheranno proprio a tutti.