L'ex WWE Rusev bandito da Twitch: ecco il vero motivo



by   |  LETTURE 2319

L'ex WWE Rusev bandito da Twitch: ecco il vero motivo

L'ex wrestler della WWE Rusev è stato bannato momentaneamente dal portale Twitch. In questo momento qualsiasi suo fan che vuole accedere alla sua pagina vedrà il messaggio predefinito che il social usa per gli account vietati ed eliminati: 'Siamo spiacenti.

A meno che tu non abbia una macchina del tempo, questo contenuto non è disponibile' Attraverso gli altri suoi canali social, Miro non ha spiegato il reale motivo per cui Twitch l'abbia bandito, ma in realtà questo potrebbe essere molto semplice da dedurre: recentemente l'ex wrestler è uscito in video insieme a sua moglie Lana, apparsa in intimo da mare ed in generale con un abbigliamento che non sembrava idoneo per le linee guida di Twitch.

Difatti questo social ha regole rigide e afferma quanto segue riguardo la sezione di particolari abbigliamenti: "L'abbigliamento da mare è consentito a condizione che copra completamente le parti intime e anche quando si presentano solo le donne devono coprirsi i capezzoli.

Non è richiesta la completa copertura dei glutei, ma bisogna evitare un'esposizione suggestiva della donna. Sono vietati inoltre gli abiti trasparenti o parzialmente trasparenti"

Le ultime su Rusev dopo la sua esperienza in WWE

Rusev è uno dei wrestler rilasciati dalla compagnia nello scorso mese di Aprile.

L'atleta bulgaro, accostato a compagnie come la AEW o Impact, ha annunciato invece uno stop al wrestling ed un suo interesse verso un altro lavoro. Ecco le sue recenti dichiarazioni: "Ragazzi, è finita. Ho davvero smesso con il wrestling.

Attualmente mi sto godendo il mio canale Twitch, è questo il mio nuovo lavoro, sono un Twitcher professionista, uno YouTuber ed un creatore di contenuti, ma non sono più un lottatore. Da oggi seguitemi come appassionati di Twitch"

La clausola di non concorrenza con la WWE è scaduta per Miro lo scorso 18 Luglio, ma al momento il bulgaro non sembra affatto interessato a continuare la sua carriera da wrestler professionista e lavora invece per migliorare la sua attitudine come Twitcher professionista. Sicuramente questo è uno stop momentaneo, ma Miro non vede l'ora di riprendere i suoi show.