Dopo Seth Rollins un'altra WWE Superstar mostra i segni sul corpo ricevuti a Raw



by   |  LETTURE 1208

Dopo Seth Rollins un'altra WWE Superstar mostra i segni sul corpo ricevuti a Raw

Nell'utlima puntata di Monday Night Raw, abbiamo assistito a diverse Superstar della federazione che sono state messe KO da diversi attacchi, chi con mezzi di fortuna, chi con le proprie mani e chi invece con veri e proprio oggetti contundenti.

Una delle tante Superstar ad essere state messe fuori combattimento, risponderebbe al nome di Kairi Sane, amica e tag team partner dell'ex campionessa di Raw Asuka, che a quanto pare avrebbe terminato i propri impegni attuali con la compagnia, con la ragazza che a breve tornerà in Giappone per proseguire lì la sua vita con la sua dolce metà.
Il secondo atleta ad essere stato messo al tappeto è invece Seth Rollins, che dopo la batosta subita contro il figlio di rey Mysterio, Dominick, il quale si è vendicato dei recenti attacchi al padre da parte del Messia di Raw e dei suoi scagnozzi con un kendo stick proprio nell'ultimo episodio dello show rosso, ha mostrato anche i segni dell'attacco del ragazzo sul suo profilo Twitter.

Anche Mustafa Ali esce malconcio da Raw

L'ultima Superstar ad essere uscita non proprio tutta integra dalla puntata dello show di bandiera della WWE, è stato inoltre Mustafa Ali, lottatore da poco draftato a Monday Night Raw, che nella serata di lunedì se l'è vista contro "The All Mighty", Bobby Lashley, con quest'ultimo che ha letteralmente asfaltato il lottatore di origini pakistane, finendo il suo match con una Full Nelson devastante.

Proprio dopo l'episodio di Raw andato in onda come sempre su USA Network, il talento che fino a qualche mese fa si esibiva sui ring di Friday Night Smackdown ha voluto rendere partecipi i propri fan sui risultati del suo match contro Lashley, con Ali che ha infatti postato la seguente foto con tanto di didascalia sul proprio profilo Twitter:

In allegato al tweet, Mustafa Ali ha anche inserito il momento-video in cui il ragazzo si sarebbe procurato quel vistoso livido della foto, con Bobby Lashley che evidentemente non ha dosato bene la forza prima di lanciare il suo avversario, facendogli quasi rompere una costola contro il paletto di sostentamento del ring di Raw.