The Rock lancia un messaggio a Trump e lo critica apertamente *VIDEO*



by   |  LETTURE 2249

The Rock lancia un messaggio a Trump e lo critica apertamente *VIDEO*

Dwayne "The Rock" Johnson è una delle più grandi star della storia del wrestling. Oltre a questo è anche una grande star di Hollywood ed il suo parere è molto ascoltato oltre oceano. Attraverso i propri profili social la leggenda WWE ha pubblicato un video dove attacca chiaramente il presidente degli Stati Uniti Donald Trump (non fa il suo nome, ma è indirizzato a lui) e si schiera dalla parte degli americani che stanno protestando pacificamente per avere uguaglianza di diritti tra bianchi e persone di colore.

Un uguaglianza di diritti che spesso in realtà non avviene, come si è notato nella recente vicenda dell'uomo di colore attaccato barbaramente da un poliziotto, la vicenda dell'oramai noto George Floyd.

Il messaggio di The Rock ed il video sui social

The Rock si schiera chiaramente in questo video e questo potrebbe essere solo un inizio per piantare un suo futuro nella politica, cosa su cui ha scherzato in passato, ma che ora potrebbe diventare realtà.

Il video di The Rock dura ben 8 minuti e mezzo e sta ricevendo molti apprezzamenti nel mondo social. Ecco un estratto con le sue dichiarazioni principali: "Dove sei? Dov'è il nostro leader? Dov'è il nostro leader in questo momento? Viviamo un momento in cui il nostro paese è un ginocchio, implora, supplica frustrato e con rabbia, il paese vuole solo essere ascoltate.

Chiediamo e preghiamo per il cambiamento. Dove sei? Sai, rimarresti sorpreso di come reagirebbero le persone che soffrono se gli dici "Mi preoccupo per te" Ognuno di noi rimarrebbe sorpreso dalla reazione di tutti gli americani"

Durante il messaggio The Rock cita spesso "Black Lives Matter" il movimento a favore delle persone di colore che sta dilagando nell'intero pianeta negli ultimi giorni. Lui non fa il nome di Trump, ma lo richiama all'ordine e gli chiede chiaramente di svolgere bene il suo ruolo.

Ecco il video pubblicato su Twitter dal "The People's Champion":