Un'atleta WWE denuncia online i commenti molesti dei fan che le scrivono in privato


by   |  LETTURE 2774
Un'atleta WWE denuncia online i commenti molesti dei fan che le scrivono in privato

Molte volte i lottatori della WWE, come molti altri personaggi del mondo dello spettacolo tra cantanti, attori, musicisti e quant'altro, sono vittima di alcuni stalker o maniaci di vario tipo, che perseguitano le loro vittime fino a che non vengono denunciate per stalking o bloccate più semplicemente su tutti i vari social.

Molti dei volti noti della WWE hanno infatti subito interventi del genere nel corso degli ultimi anni, specialmente da quando i social media hanno preso il sopravvento sulla vita reale, creando veri e propri mostri del web dalla quale è sempre meglio stare più lontani possibile.
Una delle ultime atlete WWE colpite da certi soggetti è stata Peyton Royce, ex campionessa femminile tag team del main roster, che dopo essersi lamentata a gran voce del comportamento decisamente inadatto di diversi suoi "fan" col seguente commento su Instagram, ha anche segnalato diversi commenti ricevuti nel corso dei mesi:

"Quindi non è OK dire queste cose alle persone.

Non importa chi tu sia o che conosca o meno personalmente la persona a cui lo dici. Se glielo dici in faccia o su internet. Tutti questi commenti sono assolutamente inaccettabili. Posso solo immaginare alcuni amici dei social come possano essere.

Questa cultura deve smettere! Insegnate ai vostri figli la gentilezza ed il rispetto per favore, ve lo imploro! "

Dopo tale sfogo, l'ex campionessa WWE ha anche segnalato le seguenti foto, che riportiamo solo in parte solo per far capire il contenuto assolutamente becero e inadatto ad un social di tali commenti: