Matt Riddle non molla: "Finirò i giorni di Brock Lesnar in WWE!"


by   |  LETTURE 5270
Matt Riddle non molla: "Finirò i giorni di Brock Lesnar in WWE!"

Negli scorsi giorni vi avevamo riportato come gli animi nel backstage della Royal Rumble tra il WWE Champion Brock Lesnar ed il talento di NXT Matt Riddle si siano surriscaldati poco prima di andare in scena nell'evento più importante di Gennaio per la WWE.

Dopo qualche ora dall'emersione del rumor, vi avevamo riportato sulla nostra newsboard anche le probabili parole esatte che The Beast avvrebbe lanciato all'indirizzo del "Bro Man", reo di aver più volte cercato l'attenzione di Big Name come quello di Lesnar o Goldberg sui social, non ricevendo però mai nessuna risposta dai diretti interessati.
A quanto pare, però, la risposta faccia a faccia tra Lesnar e Riddle non è bastata al lottatore di NXT, che davanti alle telecamere della WWE, subito dopo la Rumble, ha così chiamato in causa ancora una volta il suo avversario Brock Lesnar:

"Volevo veramente mettergli le mani addosso...

volevo veramente mettere le mie mani addosso a Brock. Ho visto lanciare via letteralmente chiunque gli si avvicinasse. Non mi interessa ciò che ha detto o qualsiasi cosa gli altri dicano. Non mi importa se lui vuole un match con me o no.

Lo avrò. Non mi interessa. Non spetta a lui decidere.
Non mi piace sentirmi dire no, specialmente quando lavoro così duro come faccio. Fidatevi di me... ve lo garantisco... vi garantisco che metterò le mie mani su di lui e farò mettere in piedi un match tra me e lui e prenderò la sua carriera.

Le porrò fine. Lo prometto."

A quanto pare, Riddle non ha minimamente calcolato le parole di Lesnar, come se il WWE Champion avesse parlato al vento. Il lottatore di NXT rimane comunque molto convinto che prima o poi riuscirà a mettere le mani su Lesnar e probabilmente sul suo titolo o addirittura sulla fine della sua carriera, nonostante Lesnar non voglia avere nulla a che fare con lui.