Royal Rumble, pazzesco ritorno: le reazioni delle Superstar WWE *SPOILER*


by   |  LETTURE 4172
Royal Rumble, pazzesco ritorno: le reazioni delle Superstar WWE *SPOILER*

La Royal Rumble 2020 non ha solo fatto registrare una serie di importanti record da parte di Brock Lesnar e, ovviamente, laureato un nuovo vincitore. Uno dei momenti della notte di Houston che più è entrato nel cuore e nelle menti dei fan e gli addetti ai lavori di tutto il mondo è stato infatti un ritorno.

Che per quanto chiacchierato, era tutt´altro che certo, e dopo essersi effettivamente concretizzato ha dato vita a reazioni di gioia miste a una grande commozione. Stiamo parlando del ritorno di Edge, fermo dall´aprile 2011 a causa dei suoi noti gravi problemi al collo e che dopo tante illazioni ha effettivamente preso parte alla Royal Rumble, concludendola addirittura come terzo classificato.

E se tantissimi tifosi hanno espresso via social le loro reazioni di gioia nel rivedere in azione la Rated R-Superstar, lo stesso è successo per tanti suoi colleghi. Alcuni dei quali, magari, nemmeno avevano avuto modo di incrociarlo sui ring della WWE avendo debuttato a Stamford dopo il fatidico 2011.

Ecco dunque il momento che ha generato la festa collettiva dei fan di wrestling sparsi in tutto il mondo:


Ed ecco come questa è stata presa all´interno della WWE.

Da sottolineare i messaggi di Curt Hawkins e Zack Ryder (fatti debuttare a SmackDown proprio da Edge come suoi "sosia", e con il primo in particolare che lo ringrazia per averlo fatto sorridere in una giornata terribile, quella della morte di Kobe Bryant), la bellissima lettera di Dash Wilder (che afferma in pratica di dovergli la sua stessa carriera nel mondo del wrestling) e soprattutto quello di Paige.

Una ragazza a sua volta fermata da un grave infortunio al collo, proprio come il canadese, e che dal suo ritorno in azione sicuramente trarrà rinvigorite speranze di poter andare incontro a un destino analogo: