Natalya dalla WWE al cinema con Jason Momoa? Ora spunta la verità



by   |  LETTURE 955

Natalya dalla WWE al cinema con Jason Momoa? Ora spunta la verità

Appena qualche ora di suggestione generale, poi è spuntata la verità.

Era stata Natalya a scatenare la fantasia dei fan della WWE e in generale del wrestling, rivelando nel corso di 'Total Divas' di essere stata messa al corrente da Jason Momoa in persona della sua volontà di inserirla nel cast di "The Wrestler 2", seguito del premiatissimo film con protagonista Mickey Rourke e in cui proprio Natalya avrebbe dovuto interpretare una ex fiamma dello stesso Momoa.

Peccato che si trattasse di uno scherzo (o una truffa, su questo la diretta interessata non è stata del tutto chiara) di cui è stata vittima la stessa Natalya sui social. "Bene, dobbiamo fare ulteriormente chiarezza - ha infatti scritto su Twitter l'ex campionessa di SmackDown -. Durante le riprese di Total Divas sono stata gabbata da un tale che ha fatto finta di essere Jason Momoa, ma non era lui. Si è trattata di una vicenda abbastanza divertente, è una lunga storia. Ma Sonya Deville voleva assolutamente che io raccontassi la storia ancora e ancora":
 


Come potete vedere dal suo intervento social, l'umore dell'esperta lottatrice sembra comunque tutt'altro che cattivo. Rimane il fatto che sia stata vittima di uno scherzo la cui innocenza è tutta da dimostrare, ma che le ha provocato una figuraccia pubblica, data la dichiarazione in una trasmissione circolata in ogni angolo del mondo grazie al WWE Network.