La WWE e la Fox strizzano l'occhio ad AJ Lee dopo il ritorno di CM Punk


by   |  LETTURE 1137
La WWE e la Fox strizzano l'occhio ad AJ Lee dopo il ritorno di CM Punk

Come ampiamente riportato durante la settimana appena terminata e come ampiamente riportato anche durante i mesi appena trascorsi, la WWE ma soprattutto la FOX avrebbero lavorato molto per riportare sui teleschermi WWE l'ex pluri-campione mondiale della federazione: CM Punk, riuscendo per il momento a farlo tornare semplicemente come opinionista ed analista nel programma in onda su FS1: WWE Backstage.

Dopo il clamoroso ritorno in diretta nel programma della settimana scorsa, la FOX avrebbe messo nel mirino oltre al Second City Savior anche la moglie, l'ex campionessa WWE AJ Lee, come riportato durante gli scorsi giorni sulla nostra newsboard.
Nella giornata di ieri, la diretta interessata avrebbe condiviso sul proprio account Twitter il seguente messaggio: "Sono stata offline.

Cosa mi sono persa?", in chiaro riferimento ai recenti rumors che la rivorrebbero più vicina che mai alla federazione dei McMahon che ha contribuito a renderla grande, proprio come il marito, anche se lui le ossa nelle indies se l'era già fatte da anni.

Al tweet della signora Punk, ha però clamorosamente risposto il profilo ufficiale della "WWE su Fox", che con il seguente cinguettio non fa altro che far fantasticare i fan di AJ Lee:


"Non molto."

'Non molto' Questa è stata la risposta dell'account ufficiale della compagnia su twitter, che non solo non risulta molto veritiero dopo i rumors circolati negli ultimi tempi, ma non fa altro che gettare benzina sul fuoco in merito ad un certo interesse da parte dell'emittente televisiva nel riportare uno dei volti più amati degli ultimi anni negli show WWE, proprio sui quegli schermi che la vedono assenti ormai da diversi anni.

Chissà se tra qualche settimana vedremo anche il debutto della consorte di CM Punk negli episodi di WWE Backstage o se magari la rivedremo in qualche altro programma targato WWE in un futuro prossimo.