Superstar semiscomparsa spaventa la WWE: "Rieccomi, per ora"


by   |  LETTURE 9769
Superstar semiscomparsa spaventa la WWE: "Rieccomi, per ora"

Se ci sono alcune Superstar che dopo mesi di dubbio sembrano essere ripartite con il vento in poppa in quel della WWE (da Sasha Banks a Luke Harper, passando per Dolph Ziggler), per alcune di esse i dubbi permangono o addirittura se ne creano di nuovi.

Tanto da mettere in qualche modo in dubbio la loro permanenza presso la compagnia di Stamford. Una di queste è Peyton Royce, che dopo il regno da Women's Tag Team Champion insieme a Billie Kay è sostanzialmente scomparsa dalle scene: non soltanto da SummerSlam (e cioè dall'11 agosto) ha disputato un solo match, peraltro a Main Event (lo ha fatto il 9 settembre scorso), ma nel frattempo si è sposata e lo ha fatto con un uomo i cui rapporti attualmente sono tutt'altro che sereni con la WWE.

Stiamo ovviamente parlando di Shawn Spears, che altri non è che Tye Dillinger, uno dei pochi atleti in grado di abbandonare la WWE e che da allora si è accasato alla AEW con il nuovo nome. Non necessariamente i due dati vanno collegati (il matrimonio di Peyton e il suo utilizzo sempre meno frequente da parte della WWE), sta di fatto che al momento questa è la situazione.

E Peyton, dopo un lungo periodo di silenzio, è tornata a parlare su Twitter con un messaggio che certamente suonerà sinistro ai fan che sperano di non vederla abbandonare la WWE: "Sono tornata... per ora"

Successivamente ha spiegato di essersi rifatta viva per rispondere a un appello dell'amica Carmella, che l'ha sfidata a un match a SmackDown:


Resta il fatto che la situazione appare piuttosto tesa, considerando anche che (com'è giusto che sia) Peyton non manca di sottolineare l'amore e la stima che la legano al marito, un marito che in WWE al momento è tutt'altro che ben visto: