Scomparso dalla WWE, lancia sfida incredibile: "Voglio affrontare CM Punk"


by   |  LETTURE 6153
Scomparso dalla WWE, lancia sfida incredibile: "Voglio affrontare CM Punk"

Se nell'arco di queste settimana si è parlato di CM Punk è stato per la sua partecipazione a Starrcast III, incontro con i fan a Chicago distante poche ore da All Out. E tutte le speranze dei fan di vedere lo Straight Edge impegnato nell'evento AEW sono state stroncate dalla realtà dei fatti.

Tutto o quasi è stato preso in considerazione, tranne un ritorno di CM Punk sui ring della WWE. Qualcuno aveva parlato anche di un suo possibile impiego a Stamford come telecronista, ma Punk stesso ha voluto fare chiarezza su quali siano le sue intenzioni e, nel caso, quali potrebbero essere le sue future interazioni con Vince McMahon o Triple H.

Nulla che faccia presagire un suo ritorno nel roster di SmackDown o Raw. Eppure c'è qualcuno che, dopo un breve ritorno sugli schermi televisivi del main roster, ora è di nuovo scomparso dai radar della WWE e che un po' a sorpresa ha scritto un post su Twitter che suona a metà tra una sfida e un invito.

Si tratta di Mike Kanellis, che non ci è girato attorno in alcun modo ed è andato dritto al sodo: "Voglio lottare contro CM Punk", ha infatti scritto sul popolare social network. Nessuna spiegazione, nessun contesto, solo queste poche parole, che potete vedere anche voi nel suo intervento sul web:


Chiaramente non c'è stata nessuna reazione da parte di CM Punk, ma nemmeno della WWE.

In compenso sono ovviamente arrivati moltissimi commenti da parte di semplici fan, ma anche di qualche lottatore che ha detto la sua sulla strana ipotesi tracciata dal "marito di Maria" Che, almeno questa è l'impressione, sembra non aver seguito nessun tipo di traccia limitandosi a connettersi su internet scrivendo ciò che realmente pensava.

E che quasi certamente non avrà conseguenze (né in positivo per i fan di CM Punk, né in negativo per lui).