Batista adirato con la WWE: "Mi avete mancato di rispetto"


by   |  LETTURE 3911
Batista adirato con la WWE: "Mi avete mancato di rispetto"

Batista è ormai diventato una star conclamata di Hollywood e, dopo aver disputato il suo ultimo match in WWE contro Triple H a WrestleMania, ha reso ufficiale il suo addio al mondo del wrestling. In ogni caso la carriera di "The Animal" è stata costellata di grandi momenti e il suo approdo a SmackDown nel 2005 ha infiammato lo show con rivalità esplosive con nomi del calibro di JBL, Undertaker, Edge e molti altri.

Per questo motivo Batista ha deciso di criticare aspramente lo spot della WWE per publicizzare il debutto su FOX, in cui sono presenti numerosi leggende ma non vi è alcuna traccia della sua presenza: "Fate sul serio ragazzi? #nessunrispetto".

E alla presunta motivazione di un fan che gli ha spiegato come nel video non fossero presenti neanche Shawn Michaels, Bret Hart e Hulk Hogan, Batista si è limitato a rispondere in questo modo: "Con tutto il rispetto, qui si sta parlando esclusivamente di SmackDown e loro sono capaci di parlare per se stessi.

E adesso sei fuori" Vi ricordiamo che, al momento, l'ex campione mondiale non è pubblicizzato nemmeno per il ventesimo anniversario dello show, ma tutto potrebbe cambiare. Staremo a vedere se i suoi rapporti con la WWE torneranno a essere incrinati o se la dirigenza deciderà di porre rimedio alla questione, magari introducendolo nella Hall of Fame del 2020.

D'altronde Batista ha più volte avuto battibecchi con Vince McMahon, arrivando a definire il suo ultimo ritorno un incubo sul piano creativo e di aver tentato in tutti i modi di convincerlo a farlo affrontare Triple H in un Hell in a Cell, ma non c'è stato verso di fargli cambiare idea.