Doppio Rowan a SmackDown: Roman Reigns dice la sua alla WWE


by   |  LETTURE 2535
Doppio Rowan a SmackDown: Roman Reigns dice la sua alla WWE

A SmackDown ci si continua a chiedere chi sia il responsabile degli attacchi perpetuati negli ultimi tempi ai danni di Roman Reigns. Se il coinvolgimento di Daniel Bryan (quantomeno nella storyline) appare infatti evidente, l'ultimo colpo di scena dello scorso martedì è stata l'apparizione di un "secondo Rowan", un uomo dall'aspetto molto simile a quello del Rowan originario, specie se visto da lontano.

Difficile al momento stabilire come in WWE abbiano intenzione di portare avanti la vicenda, anche se è chiaro che questo snodo non escluderà in alcun modo Daniel Bryan e il suo scagnozzo dalla lista dei sospettati.

Soprattutto nella testa di Roman Reigns, che dopo qualche giorno di silenzio ha detto la sua sulla comparsa di un sosia di Rowan, e lo ha fatto tramite un tweet a commento di quello attraverso cui la WWE ha raccontato ai suoi followers quanto era successo a SmackDown.

"Delle risposte sono state certamente fornite da Daniel Bryan e Rowan", ha infatti scritto nel suo post la compagnia di Stamford, ma evidentemente il Big Dog non la pensa allo stesso modo. "Voi chiamate quella una risposta? Questa intera situazione sta andando fuori controllo e non so cosa pensare...

So però cosa serve che io faccia", ha infatti scritto il samoano. E c'è quindi da scommettere che ben presto torneremo a vedere i botti (e le botte) in quel di SmackDown: