Rusev: continuano i post criptici, addio alla WWE ormai vicino?


by   |  LETTURE 641
Rusev: continuano i post criptici, addio alla WWE ormai vicino?

Sono ormai passati mesi dall'ultimo match televisivo di Rusev e, sebbene i fan si chiedano che fine abbia fatto, il bulgaro sembrerebbe essere contento di rimanere a casa e venire ugualmente pagato. L'ex United States Champion ha continuato a utilizzare Twitter come valvola di sfogo, prendendola con Shane McMahon per il suo immeritato push e accusando i siti americani di wrestling di aver diffuso false informazioni sulla sua voglia di lasciare la WWE.

La situazione continua a essere ancora più nebulosa, soprattutto dopo l'ultimo post di Rusev sui social. In risposta a un fan che metteva in dubbio il suo futuro nel mondo del wrestling, il lottatore di origini bulgare ha così sentenziato: "So benissimo quale sarà il prossimo passo della mia carriera".

Staremo dunque a vedere se Rusev farà il suo ritorno sugli schermi assieme alla moglie Lana, che ha promesso un colossale cambio di look, o se deciderà di intraprendere strade alternative, magari approdando in AEW seguendo le orme del sue ex collega Dean Ambrose.

In ogni caso non è la prima volta che Rusev e Lana si trovano ai ferri forti con la Compagnia: già a inizio anno avevano alzato la voce affermando di essere scontenti del trattamento ricevuto, mandando completamente a monte il successo del "Rusev Day", e a febbraio avevano criticato aspramente la loro esclusione da Total Divas, nonostante fossero la coppia più sincera e simpatica del programma.