La WWE annulla un match a SmackDown: il motivo farà discutere


by   |  LETTURE 1247
La WWE annulla un match a SmackDown: il motivo farà discutere

Come sappiamo, l'ultima puntata di SmackDown Live è stata riscritta in gran parte da Vince McMahon poche ore prima della messa in onda: il Chairman della WWE non era soddisfatto del copione creato dai booker e, per questo motivo, ha chiesto di rimettere mano alla trama.

Qualcosa, però, è stato cancellato all'improvviso: stiamo parlando del match tra le campionesse di coppia femminile The IIconics e il duo formato da Sonya Deville e Mandy Rose. Il match era non titolato ma, nel caso di vittoria da parte delle sfidanti, queste ultime avrebbero ottenuto una chance titolata futura, magari da utilizzare proprio a SummerSlam.

In questa puntata dello show blu, però, né Peyton Roice e Billie Kay né tanto meno le ex alleate di Paige nell'Absolution sono comparse on screen. La federazione di Stamford ha giustificato quest'assenza spiegando che Billie Kay aveva la "febbre da cucciolo" e che, per questo motivo, il match non poteva essere svolto.

Il problema qual è? Che questa non è una vera e propria malattia, bensì il desiderio irrefrenabile di possedere un cagnolino, secondo un'espressione di uso molto comune nei Paesi di lingua inglese:



Insomma, la motivazione non convince proprio i fan che ancora una volta hanno visto uno show totalmente riscritto da Vince McMahon che, come sempre più spesso accade, mette mano alle storyline all'ultimo modificando l'intera card dello show.