Edge rivela: "Vince McMahon non ha mai creduto nella divisione Tag Team"


by   |  LETTURE 1929
Edge rivela: "Vince McMahon non ha mai creduto nella divisione Tag Team"

La WWE si è sa sempre focalizzata sulla competizione tra singoli, ma non bisogna dimenticare che alcuni dei match spettacolari nella storia della Compagnia appartengono alla divisione Tag Team. Il panorama attuale è però molto diverso rispetto al passato, con una categoria visibilmente in panne e che ruota attorno sempre ai soliti nomi, sia a Raw, sia a SmackDown.

Ipotesi condivisa anche da Edge, che prima di "esplodere" nella zona del main event, ha trascorso buona parte della sua carriera in coppia con Christian. In occasione di una puntata del podcast con il suo migliore amico, l'Hall of Famer della WWE ha spiegato che la colpa della mancanza di interesse verso la divisione Tag Team è da attribuire soltanto a Vince McMahon: "Ad essere onesti non so se Vince si concentrerà al massimo sulla categoria perchè non ci vede del potenziale.

Un vero peccato se consideriamo che in passato è stato provato dai Rock'n'Roll Express, dai Road Warriors, dagli Hardys, dai Ddudleys, da me e Christian, e da molti altri che i match di coppia possono rubare la scena se gli viene dato il giusto spessore.

Anche Steve Austin sarebbe perfettamente d'accordo con quello che sto dicendo. Soprattutto quando ad affrontarsi sono superstar che hanno la giusta alchimia tra loro e possono regalare al pubblico un qualcosa di magico, una vera e propria storia all'interno del ring.

Purtroppo Vince non l'ha mai guardata da questo punto di vista e sono convinto che i più grandi Tag Team siano nati per caso o abbiano avuto successo senza che la dirigenza se ne accorgesse davvero". L'aria che si respira nello show rosso e le continue sconfitte riportate negli ultimi mesi potrebbero aver costretto i Revival a chiedere alla WWE di terminare il loro contratto, ma su questo punto si attendono delle conferme certe.

Se davvero decidessero di entrare a far parte della neonata All Elite Wrestling, potrebbero regalare ai fan di tutto il mondo uno spettacolare match contro gli Young Bucks, più volte stuzzicato in passato e mai concretizzatosi.

Discorso apparentemente diverso per la divisione di coppia femminile, i cui titoli saranno assegnati ad Elimination Chamber, in programma il 17 febbraio, ed a contenderseli saranno tre coppie di Raw e tre di SmackDown. Staremo dunque a vedere se Vince McMahon farà tesoro delle "accuse" di Edge e darà nuovo spessore ad una categoria più volte bistrattata, mettendo in atto il cambaimento promesso nelle ultime settimane.