Sasha Banks tuona: "Sono superiore alla metà del roster maschile"


by   |  LETTURE 2132
Sasha Banks tuona: "Sono superiore alla metà del roster maschile"

La quattro volte campionessa di Raw, Sasha Banks, è stata recentemente intervistata ai microfoni di The Independent e di Express, con l'obiettivo di promuovere soprattutto l’attesissimo match contro Ronda Rousey alla Royal Rumble.

Nonostante l’ascesa di nuove federazioni indipendenti, la WWE continua a dominare questo business: “In questo momento, c’è grande movimento là fuori. Ma sento che noi abbiamo le migliori superstar in circolazione.

Quindi resta un po’ difficile avere competizione al di fuori della WWE” – ha spiegato infatti Banks. Finn Balor ha sorpreso tutti comparendo a NXT UK Takeover: Blackpool: “Nel complesso, come azienda e prodotto, ci teniamo ad offrire il miglior spettacolo possibile.

Ero invidiosa di Finn che ha lottato di fronte ad una platea così straordinaria. Ho sentito molti commenti grandiosi al riguardo. Per i talenti di Raw e SmackDown Live, sarebbe divertente poter essere più coinvolti nelle vicende di NXT UK, o in quelle di NXT, quindi credo sia giusto andare lì ogni tanto.

Sarebbe bello anche incontrare avversari diversi dal solito, per vedere cosa possono fare questi atleti e cosa portano allo show. Quindi sarebbe intrigante collaborare maggiormente con NXT e NXT UK, forse porteranno il brand anche in Cina.

Staremo a vedere cosa faranno”. La feroce ambizione di Sasha è sotto gli occhi di tutti: “Non ho paura di Ronda Rousey, questa è la grande differenza tra me e le altre. Io non ho paura. Non mi batterà, perché so nel mio cuore di essere migliore di lei.

Sono la migliore superstar donna in circolazione, oltre ad essere più forte di quasi la metà del roster maschile. Potrei essere la migliore superstar che questa compagnia abbia mai visto”.