Jack Swagger tuona: "Il mio debutto nelle MMA? Farò meglio di CM Punk"


by   |  LETTURE 2840
Jack Swagger tuona: "Il mio debutto nelle MMA? Farò meglio di CM Punk"

Dopo essere stato licenziato dalla WWE nel 2017 ed aver lottato in alcune federazioni indipendenti, Jack Swagger ha deciso di cambiare totalmente disciplina, passando dal mondo del wrestling a quello delle arti marziali miste.

L'ex campione dei pesi massimi ha infatti firmato un contratto esclusivo con la Bellator, dove debutterà il 26 gennaio con il suo vero nome: Jack Hager. La sua decisione di entrare nell'ottagono ha ricordato a molti quella di CM Punk, il cui debutto nella UFC è avvenuto nel 2016, venendo letteralmente umiliato dallo sfidante Mickey Gall.

L'All American American ci ha però tenuto a precisare le sue differenze con il wrestler di Chicago, soprattutto per via del suo background collegiale. Ecco cosa ha dichiarato ai microfoni di TMZ: "Il mio debutto nelle MMA sarà totalmente diverso per numerosi fattori.

Ho fatto wrestling amatoriale sin dall'età di 5 anni ed ho all'attivo ben 150 match disputati durante il mio periodo del college. Mi sono allenato a livelli professionali in qutti questi anno ed utilizzo le mie esperienze passate per far fronte agli attacchi d'ansia.

Un'altra differenza tra me e Punk sta nella classe di peso nella quale gareggiamo. Sono preparato al 100% per affrontare questa sfida, che sarà senza dubbio una delle più importanti della mia vita". Staremo a vedere, dunque, se Swagger manterrà fede alle sue parole.

Per CM Punk, invece, la carriera nelle MMA è al momento in stand by dopo la seconda, sonora sconfitta riportata a UFC 225, che gli ha ugualmente consentito di portarsi a casa un'ingene somma economica. La superstar straightedge ha però dichiarato il suo interesse verso il mondo del commento, negando ogni qual volta venisse intervistato la possibilità di un suo ritorno in WWE.

Ma non è detto che non possa tornare a calcare un ring quadrato, magari nella All Elite Wrestling della famiglia Khan, che ha citato in modo scherzoso sui social, alimentando le speculazioni dei fan.