Stephanie McMahon indica la superstar WWE più iconica di sempre


by   |  LETTURE 10496
Stephanie McMahon indica la superstar WWE più iconica di sempre

La WWE ha creato alcuni dei personaggi più longevi nella storia di questo business. Figure straordinarie che hanno catturato non solo gli appassionati del settore, ma sono divenute vere e proprie icone nell’ambito della cultura pop.

In una recente intervista ai microfoni di Planeta Wrestling, è stato chiesto a Stephanie McMahon di indicare la superstar più iconica della storia. La risposta della figlia di Vince è risultata davvero sincera, nonostante molti ritenevano che potesse fare il nome di suo marito Triple H.

“Il personaggio che mi ha colpito di più nel corso degli anni è sicuramente The Undertaker. Voglio dire, è davvero il più iconico della storia della WWE. Quindi devo scegliere lui. Quando si parla di The Undertaker come una leggenda vivente, sono pienamente d’accordo.

Questa è la WWE, siamo dei narratori alla fine. Creiamo queste personalità più grandi della vita stessa, con cui i fan possono relazionarsi. Le persone possono tifare per vederli vincere o fischiare per vederli perdere, e questo è tutto.

Sono orgogliosa di far parte di questa comunità interattiva” – ha dichiarato Stephanie argomentando la sua risposta. Tornando al presente, non è ancora nota la data in cui il Deadman riapparirà sul ring.

Il suo ultimo match risale al pay-per-view Crown Jewel in Arabia Saudita, quando si unì a Kane per fronteggiare Triple H e Shawn Michaels in un match dai connotati epici. A questo punto, è lecito domandarsi se Taker prenderà parte alla Royal Rumble, che si svolgerà il 27 gennaio 2019 al Chase Field di Phoenix (Arizona).