Booker T e lo scandalo Hulk Hogan: "È giunto il momento di perdonarlo"



by   |  LETTURE 6414

Booker T e lo scandalo Hulk Hogan: "È giunto il momento di perdonarlo"

Sebbene i rapporti tra Hulk Hogan e la WWE siano tornati ad essere apparentemente stabili, non tutti hanno deciso di perdonarlo per lo scandalo razzista che lo ha visto coinvolto in prima persona tre anni fa. L'Hulkster è stato reintegrato nella Hall of Fame e si è scusato pubblicamente nel backstage di Extreme Rules, ma Titus O'Neil l'aveva considerata una semplice perdita di tempo, facendo esplodere un vero e proprio caso su Twitter.

Ad intervenire sulla spinosa vicenda ci ha pensato anche Booker T che, intervistato di recente da Sports Ilustrated, ha spiegato di come sia giunto il momento di chiudere definitivamente questo capitolo ed andare avanti.

Il 5 volte campione della WCW aveva già difeso Hogan nel 2016 e sembrerebbe non aver cambiato la sua opinione a riguardo. Queste le sue nuove dichiarazioni: "L'Hall of Fame non è un qualcosa di fisico, ma sicuramente è un riconoscimento per tutte le superstar che hanno fatto la storia di questo business ed Hulk Hogan rientra in questa categoria.

Se le persone dovessero giudicarmi per quello che ho fatto trent'anni fa, non mi troverei nella posizione di adesso. Una grande uomo di nome Bruce Gasarch mi ha dato fiducia e mi ha concesso la possibilità di redimermi.

Ho portato sulle mie spalle il peso degli errori commessi e sono sicuro che anche Hogan lo farà, senza dimenticarsene. Il suo reinserimento nella Hall of Fame è stato giusto o sbagliato? Penso che ci sarà sempre un dibattito a riguardo, ma penso che sia arrivato il momento di perdonarlo in qualità di esseri umani civili."

Vi ricordiamo che il mese scorso si erano diffuse alcune voci che davano per certe la presenza di Hulk Hogan a Crown Jewel, ma al momento non c'è nulla di confermato, soprattutto dato l'alone di controversia che si è creato attorno all'evento stesso.

In ogni caso l'Hulkster tornerà in azione assieme ai due compagni storici del New World Order, Kevin Nash e Scott Hall, per una reunion one night only che si terrà il 27 ottobre a Orlando, in Florida.