CM Punk sembra ormai lanciato verso una nuova carriera


by   |  LETTURE 6848
CM Punk sembra ormai lanciato verso una nuova carriera

CM Punk rappresenta senza ombra di dubbio uno dei più grandi intrattenitori sportivi dell’era moderna. Dopo aver appeso i suoi stivali al chiodo lasciando definitivamente la WWE, l’atleta di Chicago ha intrapreso senza successo la carriera nelle arti marziali miste, dove ha rimediato un paio di nette sconfitte in UFC.

Ora, secondo quanto riferiscono Deadline e Wrestling Inc., Punk si sarebbe indirizzato verso l’ambito cinematografico in questo particolare momento della sua vita. Ha infatti appena terminato di girare la sua parte nel film horror intitolato “Girl On The Third Floor”.

Nonostante avesse fatto apparizioni in numerose pellicole durante gli anni scorsi, “Girl On The Third Floor” costituisce il primo ruolo da protagonista per CM Punk, che si è detto estremamente felice di aver compiuto questa scelta.

“Sono davvero entusiasta di aver avuto l’opportunità di assumere il ruolo principale in Girl In The Third Floor. Sono da sempre un fan dei film di genere e questo progetto è stato assolutamente naturale per me” – ha affermato Punk visibilmente emozionato.

Anche il produttore Greg Newman ha commentato il ruolo dell’ex campione WWE: “Phil Brooks ha dimostrato le sue abilità come attore al di fuori del ring. La sua stoffa e le sue performance sicuramente delizieranno e sorprenderanno tutti coloro che lo conoscono soltanto in veste di atleta.

Stiamo davvero contenti e onorati che abbia deciso di prendere parte al progetto”. Il futuro di Punk sembra ormai lontanissimo dalla disciplina che lo aveva lanciato, nonostante le speranze dei fan non si siano mai placate del tutto durante gli ultimi anni.

Con il mondo del wrestling alle spalle, CM Punk ha deciso di fare irruzione nel cinema.