PROTAGONISTI
Undertaker ritirato o no? Ecco quando scade il suo contratto WWE

Undertaker ritirato o no? Ecco quando scade il suo contratto WWE

-  Letture: 1371
by

Undertaker è ritirato oppure no? Tutti erano convinti che la risposta a questa domanda fosse affermativa, specie dopo aver assistito al suo commovente saluto a WrestleMania 33. Con il passare dei mesi, poi, la certezza è sembrata via via diminuire per una serie di indizi disseminati dalla WWE.

Fino a No Mercy, evento in cui ci si attendeva un suo ritorno. Che alla fine non c'è stato, confondendo ancora di più le acque.

Eppure Undertaker è ancora un dipendente della WWE. E lo sarà ancora per molto tempo. Lo rivela il 'Daily Mirror', che afferma non solo che il Deadman è ancora sotto contratto con la WWE, ma addirittura che questo contratto ha una durata di ancora ben quattro anni.

Durante questo periodo, tra l'altro, il leggendario Becchino guadagnerà (secondo la fonte) qualcosa come 1,75 milioni di dollari. Recentemente è stata annunciata la sua presenza a un evento WWE non legato strettamente alla lotta, ma a un semplice incontro con i fan.

Questo potrebbe costituire il primo passo di una nuova vita professionale di Undertaker, come ambasciatore della federazione che lo ha reso celebre in ogni angolo del mondo. Non sono però ancora del tutto tramontate le speranze di vederlo, in futuro, coinvolto nei match della WWE: che possa essere da arbitro speciale in un confronto tra Brock Lesnar e Roman Reigns (come suggerito da 'Inquisitr') o addirittura da lottatore nel tanto atteso incontro di addio definitivo al wrestling.

Ma per quest'ultima opzione bisognerà capire quali siano le sue condizioni fisiche e soprattutto la sua volontà di rimettersi o meno in discussione da wrestler attivo.

.