PROTAGONISTI

The Miz da esordiente fu cacciato per mesi fuori dallo spogliatoio

-  Letture: 1644
by Marco Enzo Venturini

A raccontarlo è stato Johnny Mundo, all'epoca John Morrison, che ha spiegato cosa fece il suo ex compagno di tag team.

The Miz oggi è una delle WWE Superstar più apprezzate e di successo, oltre che una personalità di certo rilievo nello spogliatoio della WWE. Molti non sapevano però che da quello stesso spogliatoio era stato cacciato per un periodo di 6-8 mesi ai tempi dei suoi esordi nella compagnia, quando non era certo visto di buon occhio dai veterani del gruppo.

A rivelarlo è stato Johnny Mundo, che ai tempi lottava in WWE con il nome di Johnny Nitro e che in seguito, come John Morrison, sarebbe diventato alleato di The Miz vincendo anche i titoli di coppia. The Miz era un prodotto dei reality show americani, in particolare aveva partecipato a 'The Real World' su MTV.

Poi prese parte a un'edizione di 'Tough Enough' arrivando secondo (perse in finale per mano della meteora Daniel Puder), ma fu comunque assunto dalla WWE come presentatore di SmackDown e poi del 'Divas Search' (lo stesso a cui partecipò la futura moglie Maryse).

A quei tempi il giovane Mike Mizanin era tutt'altro che benvoluto, anzi. In più si rese protagonista di un episodio tutt'altro che piacevole, come svelato da Johnny Mundo nella sua intervista al sito 'Highspots'.

L'attuale campione intercontinentale, infatti, fu sorpreso a mangiare del pollo trovato nella borsa da viaggio dell'arbitro Scott Armstrong. Fu Chris Benoit a scoprirlo e lo stesso Canadian Crippler gli disse che non era degno di cambiarsi insieme ai suoi colleghi, cacciandolo fisicamente dallo spogliatoio.

La situazione rimase uguale per mesi e alla fine fu nientemeno che Undertaker ad andare a cercarlo, a parlare con lui e a invitarlo personalmente a tornare nello spogliatoio comune. Quando avvenne, secondo Johnny Mundo, Chris Benoit era già venuto a mancare.

.

Powered by: World(129)