PROTAGONISTI

Un ex Campione WWE potrebbe tornare sui ring della federazione di Stamford?

-  Letture: 1627
by Roberto Trenta

In una recente intervista uno dei volti più famosi di Lucha Underground parla di WWE e del sogno nel cassetto ancora mai realizzato

Intervistato di recente nel podcast del collega e amico fedelissimo di CM Punk, Colt Cabana, l'ex ECW ed Intercontinental Champion John Morrison (conosciuto al momento nel mondo indies come Johnny Mundo ndr.), ha parlato del suo periodo in WWE, del motivo per cui l'ha lasciata e se tornerà mai nella federazione che lo ha lanciato nel mondo del wrestling grazie alla terza edizione del Tough Enough. In merito al suo abbandono nel 2011, Morrison ha detto: "A dire il vero non sono stati loro a lincenziarmi, anzi mi avevano anche offerto un nuovo contratto migliore di poco di quello prima, ma non era quello che avevo in mente io, quindi rifiutai e abbandonai la compagnia.

Io avevo fatto le mie richieste, che erano prendere parte ad un loro film targato WWE ed un limite massimo di 200-205 apparizioni l'anno; cosa che in WWE è ormai impensabile.
Un'altra delle ragioni per cui me ne sono andato è il fatto che lì (in WWE ndr.) non hai alcun tipo di libertà creativa.

Tutto ciò che fai o dici è partorito dalla testa di qualcun altro. Devi semplicemente seguire dei binari già impostati da qualcuno e che magari ha anche un pensiero completamente differente dal tuo. Ero stanco di viaggiare su quel treno dal quale vieni letteralmente investito e che non riesci nè a frenare, nè a deviare, nè a fermare.

Se sali su quel treno non hai letteralmente più la possibilità di gestire il tuo tempo libero, sempre che te ne rimanga un po'. Attualmente sono sotto contratto con Lucha Undergound e non potrei essere più felice di così.

Penso che LU offra il miglior wrestling, qualitativamente parlando, di tutte le tv americane. Anche grazie all'apporto di gente del calibro di Rey Mysterio, Pentagon, Son of Havoc, Fenix, Brian Cage ecc. Oltre alla qualità, è bello lavorare qui anche per i tempi in cui avvengono le registrazioni.

Praticamente registriamo puntate per 4-5 mesi e poi stiamo in pausa fino all'anno dopo. Così ho parecchio tempo libero per potermi organizzare altre cose, per poter andare a lottare altrove e per girare film. Al momento sono molto felice dove sto, anche se tornerei in WWE un giorno.

Lo farei soprattutto per cercare di arrivare al main event di Wrestlemania, che è una di quelle cose che è chiusa nel cassetto, come i sogni di ogni bambino e che purtroppo non sono ancora mai riuscito a realizzare.

E bisogna sempre ricordarsi poi, che nel wrestling non si può mai dire mai..." .

Powered by: World(129)