Morto John Klinger a soli 40 anni: tutto il mondo del wrestling lo ricorda

Un altro wrestler ci lascia troppo presto, ma l'amore nei suoi confronti non manca da parte di colleghi e fan

by Rachele Gagliardi
SHARE
Morto John Klinger a soli 40 anni: tutto il mondo del wrestling lo ricorda
© wXw/Fair Use

Il wrestler delle federazioni indipendenti “Bad Bones” John Klinger ci ha purtroppo lasciati a soli 40 anni, e a dare la triste notizia è stata la federazione wXw tramite il seguente comunicato sui social:

"Diciamo addio a “Bad Bones” John Klinger. John Klinger è stato uno dei wrestler più importanti della wXw per oltre un decennio. Ha vinto tutti i titoli principali in wXw e ha vinto sia il 16 Carat Gold che Shortcut to the Top. Nei suoi quasi 450 match sui ring della wXw, ha sempre lavorato sodo e ha fatto del suo meglio per emozionare i suoi fan. A soli 40 anni, John è morto troppo presto, poco prima del suo pensionamento previsto. Auguriamo alla sua famiglia e ai suoi amici forza in questo momento difficile.”

Il tributo di amici e fan

Ad unirsi alla federazione tedesca ci ha pensato anche la TNA con un messaggio sempre sui social:Siamo in lutto per la perdita di 'Bad Bones' John Klinger - un wrestler incredibile e ancora di più, una persona incredibile.  Un ex vincitore di Gut Check, Bad Bones è apparso sul nostro tour in UK ed è stato parte del nostro successo nel suo paese natale, la Germania. I nostri pensieri sono con i suoi amici e familiari.”

Non solo le federazioni hanno voluto lasciare un messaggio per il wrestler, ma anche moltissime personalità della disciplina come l’attuale GM in WWE Nick Aldis, che ha voluto parlare di quanto fossero legati, ma anche Corey Graves ha voluto sottolineare quale bella persona fosse il wrestler. Così come Christopher Daniels, Kyle Fletcher e tanti altri che con lui hanno vissuto un’esperienza meravigliosa in questo ambiente.

Anche moltissimi fan ovviamente hanno lasciato un messaggio sui social per il wrestler e la sua famiglia, raccontando anche alcuni aneddoti di quando lo hanno conosciuto o visto lottare dal vivo, anche i fan italiani che lo hanno visto esibirsi in ICW e EPW.

La redazione di World Wrestling si unisce a tutti per fare le sue condoglianze a chi era vicino a John Klinger.

SHARE