PROTAGONISTI

WWE infuriata con Steve Austin? Spunta la verita'

-  Letture: 2244
by Marco Enzo Venturini

A raccontarla è stato lo stesso Stone Cold.

Stone Cold Steve Austin in rotta con la WWE? Questa voce si è fatta strada per diverso tempo qualche settimana fa, quando il Texas Rattlesnake non ha preso parte a WrestleMania 33 in alcun modo, nemmeno per un intervento al microfono di pochi secondi.

Un'anomalia nella WWE degli ultimi anni, che si accompagna alla perdurante assenza da eventi legati alla federazione da ormai più di un anno: di fatto Austin non compare da WrestleMania 32, se non in eventi meramente promozionali.

A questo bisogna aggiungere che la sua presenza era stata data certa da molti a WrestleMania 33, o quantomeno alla cerimonia della Hall of Fame in considerazione delle induzioni di Kurt Angle e Diamond Dallas Page.

Ma Austin non c'era e in America si erano diffuse voci che parlavano di una WWE addirittura molto arrabbiata con lui per questa imprevista assenza.

Ora però ha voluto spiegare lui stesso il motivo che lo ha tenuto lontano da WrestleMania 33, smentendo categoricamente ogni voce che parla di problemi con la WWE.

Stone Cold era infatti in Texas dove si stava occupando della vendita di un suo ranch. Purtroppo l'operazione si è evoluta in modo tale che il compromesso avvenisse proprio in concomitanza con i giorni di WrestleMania, impedendo all'eroe della Attutide Era di recarsi nella lontana Orlando, in Florida.

Ossia dall'altra parte degli Stati Uniti rispetto al suo Texas.

"Quindi non ci sono stati disguidi con la WWE. Niente heat, niente di questo, niente di quello. Niente di niente - ha spiegato il sei volte campione del mondo nel suo podcast -.

Sono in ottimi rapporti con quei ragazzi e sono grato per tutto quello che hanno fatto per me. Sono certo che anche loro siano grati con me per quello che ho fatto per loro".

Caso chiuso? La speranza è quella di vedere presto Steve Austin su un ring WWE, in modo da cancellare gli ultimi dubbi sul suo conto.

.

Powered by: World(129)