The Rock contro le critiche post concerto a SmackDown: "Voglio essere reale"

Il neo arrivato nella Bloodline dice la sua a proposito delle polemiche che si sono scatenate dopo alcuni termini utilizzati in diretta contro Cody Rhodes e i suoi sostenitori.

by Marco Enzo Venturini
SHARE
The Rock contro le critiche post concerto a SmackDown: "Voglio essere reale"
© WWE on Fox / Fair Use

The Rock vuole solo essere reale. E questo è ciò che ha voluto chiarire ai suoi fan (e non solo) tornando su SmackDown, sul suo concerto svolto in diretta davanti al pubblico dello show blu e soprattutto su alcuni dei termini che ha deciso di utilizzare. Proprio questi ultimi gli hanno infatti attirato svariate critiche, di diversa natura.

Alcune di esse derivano da un presunto malcontento delle altre stelle WWE, "costrette" a doversi attenere a un linguaggio appropriato al più giovane pubblico appassionato di wrestling, mentre The Rock ha palesemente fatto tutt'altro a SmackDown. Lo si può chiaramente capire passando al setaccio i contenuti dei suoi promo, in cui non mancano riferimenti a sostanze proibite o alla pratica della prostituzione. Venerdì scorso, però, si è andati anche oltre.

Durante l'episodio del 15 marzo di SmackDown, infatti, The Rock ha confessato a una fan presente tra il pubblico che potrebbe anche decidere di trascorrere una notte con lei, purché dopo aver bevuto qualche bicchierino di troppo. Parole più adatte all'Attitude Era che alla WWE odierna, e proprio su questo aspetto si è concentrato il diretto interessato in un post sui suoi canali social ufficiali. Per la precisione su Instagram.

The Rock e il linguaggio utilizzato a SmackDown

The Rock ha fatto riferimento alla "frase incriminata" dell'episodio di SmackDown del 15 marzo e ha affermato che i network televisivi, e non solo, hanno avuto problemi con il suo linguaggio. Nonostante questo preferisce però "essere reale" e parlare con il cuore cercando di divertirsi, rispetto a qualsiasi soluzione alternativa.
 

"Sembri qualcuno che The Rock potrebbe amare, se ubriaco ed eccitato - scrive il wrestler-attore sul suo account, citando le sue stesse parole -. Reti televisive e associazioni moralistiche (traduzione il più possibile fedele in italiano di "standards and practices", ndr) hanno problemi con il mio linguaggio, ma preferisco essere reale piuttosto che non esserlo. Parlo con il cuore, agisco d'istinto e cerco sempre di divertirmi. Godetevi il concerto di The Rock".

The Rock Smackdown Cody Rhodes
SHARE