John Cena agli Oscar 2024, l'unico vestito è la busta: ma c'è un retroscena

Commenti a pioggia ma anche diverse critiche per la scelta del sedici volte campione del mondo di presentarsi senza indumenti sul palco: emerge tuttavia qualcosa che non sapevamo.

by Marco Enzo Venturini
SHARE
John Cena agli Oscar 2024, l'unico vestito è la busta: ma c'è un retroscena
© Rai 1 on Twitter / Fair Use

John Cena è stato tra i partecipanti della notte della consegna degli Oscar 2024, ma è suo malgrado diventato uno dei personaggi più discussi dell'intera cerimonia. Il motivo? Incaricato di assegnare il premio per i Migliori Costumi, ha ben pensato di presentarsi sul palco con la fatidica busta...e nient'altro! Proprio quest'ultima ha di fatto costituito il suo unico "indumento".

Il siparietto era stato preparato con Jimmy Kimmel, conduttore di uno dei talk show (o per essere più precisi "Tonight Show") più famosi d'America e che tante volte nel corso del tempo ha dato vita a siparietti più o meno indimenticabili insieme a John Cena. In questo caso il tutto rappresentava una citazione a un episodio che proprio quest'anno compie 50 anni: nel corso dell'edizione 1974 della consegna degli Oscar, infatti, un uomo completamente privo di vestiti irruppe sul palco alle spalle del conduttore David Niven, impegnato a presentare Liz Taylor che a sua volta avrebbe dovuto annunciare il vincitore del premio al Miglior Film di quell'anno.

"Ti immagini se qualcuno facesse lo stesso oggi? Sarebbe pazzesco o no?", ha scherzato Kimmel con John Cena rievocando l'episodio. Il wrestler e attore bostoniano è quindi intervenuto, facendo capolino dietro alla sceneggiatura e facendo chiaramente capire di essere senza indumenti quantomeno per quanto riguardava il torace. "Ho cambiato idea, non lo voglio più fare - ha scherzato -. Non mi pare proprio il caso, questo è un evento di gala. Ti dovresti vergognare per aver suggerito un'idea del genere, così priva di gusto".

Il siparietto di John Cena e la verità sul suo "outfit"

John Cena ha quindi unito nel siparietto la comicità all'attenzione che dovrebbe esserci verso il rispetto di uomini e soprattutto donne, utilizzando però il paradosso. "Il corpo maschile è una cosa seria, e poi io non faccio wrestling senza vestiti. Lo faccio in shorts", ha infatti affermato. La replica di Jimmy Kimmel: "In shorts è peggio che senza vestiti".

Ad ogni modo, ecco il finale della scenetta, con tanto di annuncio dell'Oscar a Holly Waddington per 'Povere Creature' avvenuto con una "toga" che Jimmy Kimmel aveva fornito a John Cena per poter liberamente aprire la busta. Mentre di fatto indossava solo un paio di Birkenstock. E invece no...



Come è stato nel frattempo rivelato, infatti, John Cena era solo apparentemente privo di qualsiasi vestito. Nella realtà infatti le sue parti intime erano coperte sia davanti che dietro da un indumento attillato e quasi invisibile, di color carne. L'effetto, però, è stato ampiamente raggiunto. E le conseguenti polemiche del caso anche.

John Cena
SHARE