Documentario Vince McMahon: uscirà presto e coprirà tutta la sua vita e carriera



by RACHELE GAGLIARDI

Documentario Vince McMahon: uscirà presto e coprirà tutta la sua vita e carriera
© Youtube/Fair Use

Nel 2022, si era diffusa la voce secondo cui Netflix aveva cancellato il documentario su Vince McMahon, annunciato ben prima del suo ritiro dalle scene. In quel periodo poi, il patron della WWE è poi finito nell'occhio del ciclone mediatico per degli scandali: avrebbe utilizzato milioni di dollari per comprare il silenzio di alcune donne (dipendenti della compagnia) a fronte di relazioni extraconiugali.

Però, Dave Meltzer aveva poi rivelato che in realtà non era stato cancellato: "Girava voce che lo scandalo con Vince avesse portato alla cancellazione del suo documentario, ma non è così", cosa confermata poi anche dall’Exsecutive Producer del progetto, ovvero Bill Simmons.

A dare un aggiornamento sul documentario è stato ora Dave Meltzer, come trascritto da Inside The Ropes, che ha affermato: "Oggi sono andato a Los Angeles per fare una registrazione di Netflix (su) Vince McMahon. Quello che posso dire, perché non dovrei dire molto, è che la serie di Netflix uscirà prima di quanto pensiate. Credo che sia il modo migliore per dirlo. Conoscerò la data, sarò in grado di pubblicare la data abbastanza presto. È presto. È una cosa importante. Hanno intervistato tantissime persone. Mi è stato detto che la persona più interessante che hanno intervistato è Vince McMahon.

[Il documentario] copre tutta la vita di Vince McMahon. Mi hanno chiesto di ogni singolo argomento che vi viene in mente riguardo Vince McMahon, dall'infanzia alla settimana scorsa, praticamente ha coperto tutto. Ho fatto più registrazioni per questo. Questa era più per recuperare tutto quello che è successo dall'ultima registrazione."

Quanto potere ha Vince sul documentario?

Alla domanda se Vince potrà vedere il documentario prima che possa uscire pubblicamente, Simmons aveva risposto: “Può guardare le clip, ma non può vedere le note che vengono date sul montaggio finale.”

Vince Mcmahon