Ronda Rousey, pubblicizzata la sua prima apparizione fuori dalla WWE

Una sessione di "meet and greet" con i fan

by Luca Carbonaro
SHARE
Ronda Rousey, pubblicizzata la sua prima apparizione fuori dalla WWE

Ronda Rousey è stata protagonista di un controverso "MMA Rules" match a SummerSlam, venendo sconfitta dall'amica di lunga data Shayna Baszler. Si è trattato con molta probabilità del suo ultimo match in WWE dopo una breve run da campionessa di coppia della divisione femminile, proprio assieme a Shayna.

Adesso Ronda è tornata attiva sui social, pubblicizzando la sua prima apparizione pubblica all'infuori della WWE. Si tratta di una sessione di autografi che l'ex campionessa terrà a Glendale, in California, il 27 agosto.

Da notare come sui social sia stata utilizzata un'immagine di quando era in UFC per pubblicizzare il tutto, ma la "Baddest Woman on the Planet" non sta considerando un ritorno nel mondo delle MMA. Smentiti, dunque, i rumor degli ultimi mesi.

L'elogio di Mick Foley verso Ronda Rousey

Mick Foley, intervenendo sul suo profilo ufficiale di Facebook, ha voluto sottolineare l'importanza di Ronda Rousey non solo in WWE ma in generale per il movimento del wrestling femminile.

Lo ha fatto con un grande elogio che ha diviso la fanbase della WWE, spesso critica nei confronti di Ronda per via del suo modo di comportarsi. "Metterei i rapidi progressi di Ronda con quelli di Steve Austin, Kurt Angle e The Rock: le curve di apprendimento più veloci che ho visto personalmente nella nostra attività.

Ma ognuno di quei giganti aveva una formidabile freccia nelle faretre che Ronda non ha mai fatto del tutto sua: la capacità di fare un grande promo. Questo è davvero tutto ciò che le mancava, tutto ciò che ha impedito a Ronda di essere considerata una tra i più grandi di tutti i tempi".

E c'è un altro aspetto ancora più delicato che però, secondo Mick Foley, è particolarmente importante: "Senza Ronda, è altamente improbabile che la WWE avrebbe presentato un incontro femminile come main event a WrestleMania nel 2019.

Credo ancora che il vero incontro di cartello sarebbe stato Becky contro Ronda in un match singolo, ma sta di fatto che sugli almanacchi c'è scritto che Ronda Rousey ha fatto un main event a WrestleMania con solo un anno di esperienza nel wrestling professionistico".

Ronda Rousey
SHARE