Finn Bàlor spiega perché il Judgment Day è uguale ai Beatles



by ALAN MACK

Finn Bàlor spiega perché il Judgment Day è uguale ai Beatles

Secondo quanto riportato da Sports Illustrated, Finn Bàlor ha spiegato di come i membri del Judgment Day sia ognuno la rappresentazione dei membri dei Beatles. Proprio il mese scorso, in occasione di Money in the Bank a Londra, la stable ha reso omaggio alla leggendaria band, ricreando la famosissima cover dell’album “Abbey Road”. 

Finn ha, poi, spiegato di come i suoi compagni ricoprono il ruolo degli “scarafaggi”. Definisce sé stesso come Paul McCartney, Rhea l’associa a John Lennon, Dominik a Ringo Starr e Damien Priest a George Harrison

I paragoni 

“Paul non era, di certo, un musicista brillante, ma era la voce della ragione nel gruppo. Rhea, perfetta per John. Piena di carisma naturale e una persona amorevole dietro a quello sguardo intimidatorio. Dom e Ringo si spiegano da soli. Non sarà di certo il favorito dei fan ma, proprio come Ringo, Dom è il preferito del gruppo e porta un sacco di humor su tutto. Damien è come George, George era, di certo, sottovalutato, ma quando ottenne la sua occasione ha brillato, proprio come Damien contro Bad Bunny o a Money in the Bank, lui mette sempre in mostra il suo valore.” 

Summerslam è, ormai, alle porte. Finn avrà una nuova occasione al World Heavyweight Championship contro Seth “Freakin” Rollins, dopo aver fallito l'assalto a Money in the Bank, mentre un Senor Money in the Bank si aggira minacciosamente con la valigetta, in attesa del momento milgiore per l’incasso. Proprio lui, durante l'evento Supershow in Messico, si è fermato davanti ad un'immagine di Roman Reigns, battendo la mano sulla valigetta. Purtroppo per Dominik, non c'è nulla in programma nell'evento più importante dell'estate, né altri piani annunciati per l'NXT North American Championship dopo la difesa titolata avvenuta a Great American Bash. Per Rhea, invece, il suo coinvolgimento a Summerslam è ancora incerto, dato l'inserimento della Slim Jim Battle Royal, causa di alcuni tagli a minutaggio e alcuni incontri spostati per altri eventi, se non addirittura Raw.

Finn Bàlor Judgment Day