Mandy Rose: “Mi sto godendo il mio tempo lontana dal wrestling”



by RACHELE GAGLIARDI

Mandy Rose: “Mi sto godendo il mio tempo lontana dal wrestling”

Dopo esser stata licenziata nel 2022 in WWE a causa di contenuti poco appropriati caricati su internet su siti appositi, anche se c’è chi si rimbalza la colpa delle cose, Mandy Rose non è più salita su un ring di wrestling, e a raccontare come se la sta passando ci ha pensato proprio lei intervistata su I95 Rock.

“Sono su una strada un po' diversa ora, sono in una piccola fase di transizione. Non sono più con la WWE in questo momento. Non per dire che non lotterò in futuro, non ne sono sicura, ma mi sto prendendo una pausa ora e mi sto concentrando sulla mia linea di cura della pelle, i miei altri brand, DaMandyz Donutz, sto aiutando alla gastronomia di mio padre, ho alcuni progetti in cantiere e voglio aiutare loro con quelli. Mio padre è abbastanza vecchia scuola, quindi voglio rinnovare un po'. Ho alcune idee. Sono davvero impegnata sul mio sito di fan esclusivo, FanTime, riesco a coinvolgere davvero i miei fan. È stato fantastico. Non posso lamentarmi, è stato fantastico.”

Ci sarà un ritorno al wrestling?

Quando le è stato chiesto direttamente se avesse intenzione di tornare a lottare in futuro, l’ex wrestler ha risposto: "È difficile da dire in questo momento perché mi sto godendo il mio tempo a casa e il fatto che sono in grado di venire a New York e stare con la mia famiglia e aiutare mio padre e solo avere il tempo perché i nostri orari sono assurdi (nel wrestling).

Non ho intenzione di dire che è nel mio passato e non tornerò mai indietro, ma lo dirò subito, mi sto davvero godendo la pausa e sto facendo un sacco di altre cose. Alla fine, voglio iniziare una famiglia un giorno ed è un po' difficile nel mondo del wrestling. Puoi ancora farlo. Non so cosa porterà il futuro. Non voglio dire che non tornerò mai perché è uno sport incredibile, lo adoro, e l'ultimo anno e mezzo ho davvero presentato bene il mio personaggio e dato un valore al mio nome, e sono grata di questo.”

Mandy Rose