Shawn Spears potrebbe ritirarsi presto: svelato il suo ultimo desiderio sul ring

Il westler della AEW non ha intenzione di rimanere sul ring ancora per molto e il suo ultimo desiderio per la sua carriera è molto commovente

by Rachele Gagliardi
SHARE
Shawn Spears potrebbe ritirarsi presto: svelato il suo ultimo desiderio sul ring

La scorsa settimana Shawn Spears è tornato a lottare sui ring AEW quando si è scontrato in un match molto bello con “Jungle Boy” Jack Perry nella puntata del 14 aprile di Rampage, perdendo, ma disputando una buona contesa che ha portato i due a stringersi la mano alla fine in segno di rispetto. Questa settimana invece lo abbiamo visto nell’ultima puntata di AEW Dynamite, racconto recuperabile tramite il nostro consueto report, dove ha iniziato una faida con il nuovo arrivato Jay White.

Intervistato da Chris Van Vliet, Spears ha precisato che ha ancora un desiderio nella sua wishlist come wrestler, parlando di un possibile ritiro dai ring che potrebbe avvenire presto: "Non voglio farlo ancora a lungo, non perché io sia costretto ad uscirne o qualsiasi cosa che riguarda la salute, sono in ottima forma. Mi sento come se avessi fatto molto. Penso di essere abbastanza maturo. Ma mi piacerebbe vincere un titolo. Mi piacerebbe vincere il titolo in una grande compagnia e la ragione risiede in una delle mie foto preferite di sempre, quella di  Jon Huber, Brodie Lee. Credo fosse la sua seconda volta come campione TNT.

Ha una foto dove tiene il titolo e ha i suoi due figli con lui. Sono così felici. Sono come, sai, i bambini sono così orgogliosi dei loro genitori. Ma lo sguardo sul suo volto - per me comunque - è quasi come se lo sapesse. Sentiva di sapere cosa significa questo momento per loro e per lui. Non sono geloso di nessun altro uomo o essere umano su questo pianeta. Sono molto felice di quello che sono. Sono molto ‘quello che vedi è quello che ottieni.’"

C’è bisogno di un momento con e per i figli

Spears ha proseguito dicendo: "Sono molto bravo, ma sono geloso di quella foto. Perché ha quel bel momento con suo figlio e in quella foto vivrà per sempre. Vivrà con me per sempre. Voglio la stessa cosa per me e per mio figlio. Voglio quel momento e sarebbe un bel periodo alla fine di una carriera di 20 anni. Sarebbe qualcosa che può tenere nelle sue mani, che lo capisca o meno. Sa che papà ha fatto questo per così tanto tempo e papà ha avuto questo.”

Il wrestler ha precisato che vorrebbe ottenere un titolo per dimostrare a suo figlio che se qualcuno è disposto a fare di tutto e a lavorare sodo, può ottenere un premio alla fine del tunnel e diventare un grande uomo, diventando anche fiero di suo padre e di tutto quello che ha fatto.

SHARE