Ex Diva WWE: "Edge e Randy Orton hanno fatto scappare la mia collega, bullizzandola"

Nella sua ultima intervista, l'ex atleta della WWE ha voluto rivelare gli "scherzi" pesanti ricevuti dai due leggendari atleti sui voli della compagnia

by Roberto Trenta
SHARE
Ex Diva WWE: "Edge e Randy Orton hanno fatto scappare la mia collega, bullizzandola"

Sono passati ormai svariati anni e si può pensare che Edge e Randy Orton siano ormai uomini maturi, saggi e privi di ogni tipo di goliardia che li porti a fare scemenze, come si fa da giovani. Ma c'è stato un tempo in cui i due wrestler ormai leggendari della WWE, si divertivano a bullizzare letteralmente le nuove leve della compagnia, facendo scherzi di dubbio gusto, i quali hanno portato anche alcune atlete a dover lasciare la compagnia, perché letteralmente terrorizzate da quello che poteva succedere loro nei backstage della compagnia o addirittura sui voli che la compagnia metteva a disposizione per la sua crew.

L'ultima testimonianza di questa prassi da bullo, è stata rilasciata da Joy Giovanni, ex atleta della WWE, che all'epoca venivano definite Divas e non Superstar come gli uomini, la quale ha lavorato al fianco di diverse grandi Superstar della compagnia, come Kurt Angle o JBL, agli inizi degli anni 2000 in WWE.

In quel contesto, Joy era stata presa di mira con la collega Amy Weber, la quale poi lasciò la WWE per colpa degli scherzi troppo pesanti che i due le rifilavano.

Il racconto di Joy Giovanni sul bullismo subito in WWE

Nel suo ultimo intervento ai microfoni di Ring The Belle, l'ex atleta WWE ha voluto parlare della difficile situazione in cui era finita per colpa di Edge e Orton, raccontando:

"Non penso di averlo mai detto prima, ma mi sono sentita veramente in colpa per non essermene andata insieme a lei per solidarietà (Amy Weber ndr).

Io ero seduta vicino a lei tutte le volte. Io sono sicura al 100% che qualcuno le abbia tirato una bevanda addosso mentre stavamo dormendo sul nostro volo.
Non riuscimmo a dormire nemmeno un po' nel nostro volo verso il Giappone perché avevamo paura di tutte quelle storie che ci avevano detto 'hey, a volte se vi addormentate, vi tagliano i capelli.

Fanno tutto questo genere di cose, state attente' Quindi eravamo terrorizzate. E adesso mi sento male per essere rimasta mentre lei invece è andata via perché veniva trattata in maniera sbagliata, ma parlando francamente, io avevo una famiglia da supportare.

Ero uno dei supporti principali della mia famiglia e avevo solo qualche tipo di aiuto dagli altri membri a quel punto. Ma è una cosa che rimane con me". Storie del genere sono state raccontate diverse volte da ex Superstar della WWE, anche rispetto ad altri atleti, come JBL, il quale è rinomato per essere stato molto pesante negli "scherzi" che faceva ai suoi colleghi, sia uomini che donne, Una delle storie più famose che circolano ancora nel mondo del pro-wrestling, riguarda The Miz, il quale non andava a genio a qualcuno di importante nello spogliatoio WWE e quindi venne costretto a cambiarsi in corridoio per svariati mesi, prima che The Undertaker decise di farlo entrare nel locker room come tutti gli altri.

Edge Randy Orton
SHARE