Jay Briscoe: la polizia rilascia un comunicato sulle indagini dell’incidente auto



by   |  LETTURE 1315

Jay Briscoe: la polizia rilascia un comunicato sulle indagini dell’incidente auto

Purtroppo nella giornata di ieri vi abbiamo dato la triste notizia della morte di uno dei wrestler più di talento in circolazione, ovvero Jay Briscoe, che ha perso la vita durante un incidente stradale dov’è andato a scontrarsi con una seconda auto. Nell’incidente sono morti sia lui che il conducente del secondo veicolo, mentre le sue due figlie sono finite in ospedale.

Ieri la moglie di Jay, Ashley Pugh, aveva fatto sapere sui social quanto segue: “Abbiamo bisogno di preghiere! Gracie sta entrando in chirurgia per la sua schiena. Jamin vorrebbe che tutto il mondo pregasse per la sua bambina. CREDIAMO NELLA FORZA DELLA PREGHIERA!! Pregate per i medici e per tutti coloro che lavorano su di lei! Pregate per le sue preziose gambe in modo che tornino a muoversi! Pregate per Jayleigh che ha delle ferite piuttosto gravi, ma è stabile e sta riposando! Pregate per Gannon che aspetta a casa! Pregate per tutti noi! Abbiamo una lunga strada davanti a noi!”

La dichiarazione ufficiale della polizia

Di seguito vi lasciamo la dichiarazione della polizia del Delaware riportata da PWInsider: “La polizia di stato del Delaware sta indagando su un incidente mortale avvenuto a Laurel nel tardo pomeriggio di ieri che ha provocato la morte di due persone.

Il 17 gennaio 2023, intorno alle 17:09, una Chevrolet Silverado 1500 del 2019 stava viaggiando in direzione ovest su Laurel Road appena a ovest di Goose Nest Road. Allo stesso tempo, una Chevrolet Silverado 2500 del 2016 stava viaggiando in direzione est su Laurel Road nelle stesse vicinanze. Per ragioni sconosciute, l’autista del camioncino Silverado 1500 non è riuscito a rimanere nella sua corsia, ha attraversato la riga centrale ed è entrato nella corsia in direzione est di Laurel Road, direttamente sulla traiettoria del Silverado 2500. Ciò ha provocato uno scontro frontale tra i due camioncini nella corsia in direzione est. 

L’autista della Silverado 1500, identificata come la 27enne Lillyanne Ternahan di Frankford, Delaware, indossava la cintura di sicurezza. Il conducente del Silverado 2500, identificato come Jamin Pugh, 38 anni, di Laurel, Delaware, non indossava la cintura di sicurezza. Entrambi i conducenti sono stati dichiarati morti sul posto. I due passeggeri nel camioncino di Pugh, identificati come sua figlia di 12 anni e figlia di 9 anni, erano entrambe adeguatamente allacciate. Entrambe le ragazze sono state portate in ambulanza in un ospedale della zona e sono state ricoverate in condizioni critiche.”