Mickie James stupisce: “Voglio lottare in più compagnie con la cintura Knockouts”



by   |  LETTURE 964

Mickie James stupisce: “Voglio lottare in più compagnie con la cintura Knockouts”

Mickie James e Jordynne Grace si sono scontrate durante IMPACT Hard To Kill il 13 gennaio 2023 in un Title vs Career: se Mickie James avesse vinto, sarebbe diventata la nuova Knockouts Champion, se avesse perso invece, il suo percorso sul ring si sarebbe interrotto in quel momento.

Per fortuna possiamo tirare un sospiro di sollievo perché l’Hardcore Country è riuscita a sconfiggere effettivamente la campionessa salvando la sua carriera e diventando nuovamente Knockouts Champion.

I nuovi obbiettivi di Mickie James: NJPW, STARDOM, WWE e AEW

Con la cintura alla vita, ha raccontato a Busted Open Radio che le piacerebbe lottare in più promotion: “Sarei onorata di farlo. L’ho già detto, se dovessi vincere questo titolo, ho intenzione di rendere questo il regno il più grande di sempre e voglio diventare la campionessa Knokouts più grande di tutti i tempi. IMPACT è stata così gentile con me e non è un segreto che mi piace fare grandi affari. Cercano sempre di fare ciò che è meglio per l'azienda e hanno davvero una mente aperta quando si tratta di un sacco di cose e sono progressisti su un sacco di cose. 

Si parla di quel match con Sasha [Mercedes Moné], che è un match che non abbiamo mai avuto in WWE. Non abbiamo mai avuto un match in singolo ed è una cosa che abbiamo sempre voluto. Con lei in STARDOM e New Japan, l'opportunità di avere quel match sarebbe incredibile. Anche andare contro qualcuno in AEW è un’opportunità che non ho mai avuto. Britt Baker o Jamie Hayter, è la campionessa, la amo. È fantastica. Una come Jade Cargill, che è fuori dal comune, è un'attrazione, sarebbero due universi paralleli, due mondi diversi che si scontrano. Sarebbe una bella cosa. 

Ho avuto la fortuna di tornare in WWE per la Rumble l'ultima volta, ma ci sono un sacco di donne, Charlotte (Flair), Bayley, Becky (Lynch), persone con cui non ho mai avuto la possibilità di essere in quel ring e mostrare quello che potevo veramente fare. Quel match con Asuka è probabilmente il mio match migliore quando sono tornata in WWE l'ultima volta, e ho avuto alcuni momenti incredibili e avuto modo di andare a WrestleMania con Alexa (Bliss), ma non ho avuto l'opportunità di presentare Hardcore Country fino alla Rumble, ma la cosa ricorda anche alla gente chi è Mickie James sul ring. Voglio dare a questo titolo un regno spettacolare perché non so per quanto ancora potrò farlo.”