Mickie James: "Sono pronta a ritirarmi dal wrestling senza rimpianti"



by   |  LETTURE 858

Mickie James: "Sono pronta a ritirarmi dal wrestling senza rimpianti"

Nell’autunno del 2022, Mickie James ha annunciato in una delle puntate di IMPACT Wrestling, dove ormai appare regolarmente da un po’ di tempo, che in questo momento della sua carriera non desidera altro di dimostrare di che pasta è fatta, avviando un percorso che lei ha chiamato “The Last Ride.”

Ma in cosa consiste? La leggenda ha dichiarato di voler sfidare un tot di wrestler per arrivare poi fino alla vetta, ovvero per avere un’opportunità titolata al Knockouts Championship, attualmente detenuto da Jordynne Grace, affermando che se avesse anche solo perso uno dei match, si sarebbe ritirata. La buona notizia è che ce l’ha fatta e affronterà ufficialmente la campionessa a IMPACT Hard To Kill domani 13 gennaio 2023 in un Title vs Career Match.

Mickie James pronta a ritirarsi… o quasi

Intervistata da Pro Wrestling Torch, Mickie James ha voluto approfondire il suo punto di vista su quello che sta passando attualmente nella sua carriera: “È stato un piacere. Sono stata in grado di entrare lì [IMPACT] e trovarmi in mezzo ai migliori talenti che ci siano in circolazione mettendomi alla prova per dimostrare cosa so fare. Ad ogni match le cose si sono fatte sempre più difficili. Ovviamente non ho mai affrontato Jordynne prima e siamo due combattenti completamente diverse. Non sarò mai forte come Jordynne, non sarò mai dura come Jordynne, non colpirò duro come Jordynne. Spero di essere un po' più veloce di lei, non so, vedremo. Ma devo essere più intelligente di lei ed è lì che spero di avere il vantaggio. Ho studiato ogni stile di lottato per essere il più possibile preparata. 

So che prende quel titolo molto sul serio ed è stata una grande campionessa e non ho nulla contro di lei, ma non voglio che sia lei a farmi ritirare, amo ancora così tanto il wrestling e volevo mettermi alla prova in questo Last Rodeo per dimostrare che ancora appartengo al wrestling e che potrei ancora essere campionessa. Volevo fare qualcosa di speciale nel caso in cui dovessi definitivamente uscire dal ring perché voglio fare un passo dietro le quinte e voglio [guardare] il prossimo capitolo ad un certo punto. Non pensavo di avere nient'altro da dimostrare se non che ancora appartengo al ring e di poter ancora essere campionessa un'ultima volta. È di questo che si tratta e non ho rimpianti nella mia carriera, ho avuto una carriera fantastica.”

Poi ha proseguito dicendo che ha molto rispetto sia per Jordynne Grace che per tutto lo spogliatoio femminile di IMPACT, affermando: “Il wrestling femminile è così diverso ora ed è così sorprendente vedere le opportunità che vengono date su tutta la linea ed è eccitante e non posso togliere nulla alla mia carriera tranne che per questo non voglio rimanere più a lungo di quanto non sia la benvenuta. Penso di avere un enorme quantità di amore e conoscenza da dare dall'altra parte e penso che sia importante per me, per le donne, avere rispetto nei miei confronti come desidero.” Mickie ha anche aggiunto che le piacerebbe ovviamente avere un’ultima run come campionessa Knockouts, ma che se questo dovesse essere il suo ultimo match, allora non avrà rimpianti.