Brutte notizie per Andrade: i tempi di recupero dopo l’operazione sono lunghi

L'infortunio, la pausa e l'operazione. Per Andrade non sembra esserci speranza di tornare presto sul ring

by Rachele Gagliardi
SHARE
Brutte notizie per Andrade: i tempi di recupero dopo l’operazione sono lunghi

Un paio di giorni fa, tramite un post sui propri social, Andrade El Idolo ha fatto sapere ai fans direttamente che non si è più potuto esibire sui ring della AEW, o di varie promotion indipendenti, perché si è strappato un muscolo pettorale e ha dovuto subire un’operazione.

Il wrestler infatti ha mostrato anche alcun foto dove si vede che l’infortunio si è esteso fino al bicipite, come successo a Cody Rhodes durante un allenamento, anche se poi lui si è esibito comunque visibilmente infortunato a Hell In A Cell contro Seth Rollins, prima di prendersi una pausa per operarsi e andare in riabilitazione.

Secondo quanto detto da Ric Flair, suocero di Andrade El Idolo che a maggio di quest’anno ha sposato Charlotte Flair, i tempi di recupero dall’operazione che il luchador ha subito sarebbero lunghi poiché l’infortunio è abbastanza grave: “Mi piace la cosa con Matt Hardy, ma non penso che lo stiano usando [Andrade] nella maniera corretta, personalmente, ma ovviamente sono di parte. Penso che sia un performer in singolo migliore di quanto non sia nei match tag team. È da determinare [quando tornerà]. So che è uno strappo molto delicato. Era uno strappo brutto, quindi rimarrà fuori per un po’ in queste condizioni.”

La condivisione social

Per annunciare di essere stato operato, Andrade ha scritto: “La mia prima operazione [chirurgica]. Non posso credere che sia successo. Qualche mese fa, mi sono strappato il pettorale. Grazie al cielo volevo e sono stato in grado di finire il mio match. Ho continuato a lavorare perché amo questo business, ma sappiamo che molte persone non danno valore al tuo impegno, e nei giorni di riposo ho sfruttato l’occasione per andare dal dottore.”

Mentre successivamente ha voluto condividere su Twitter il filmato di quando esattamente si è fatto male sul ring della All Elite Wrestling, tenendoci ancora una volta a definirsi un professionista. Di seguito vi lasciamo il post: 

SHARE