Mickie James in lutto: il fratello e la nipote muoiono in un incidente d’auto



by   |  LETTURE 1262

Mickie James in lutto: il fratello e la nipote muoiono in un incidente d’auto

Purtroppo è con il cuore pieno di tristezza che comunichiamo a tutta la comunità del professional wrestling che la leggenda Mickie James ha subito un forte lutto in famiglia, perdendo due persone importanti nella sua vita. 

In un tragico incidente d’auto, il fratello di Mickie James e una delle sue nipoti, che aveva solamente sedici anni, hanno perso la vita, mentre la cognata è ancora all'ospedale che aspetta di riprendersi, ed è stata proprio la wrestler ad aprirsi sulla cosa sui social media, raccontando cos'è accaduto in un giorno che sicuramente è da dimenticare.

Il racconto della tragedia

In una serie di Tweet, l’ex campionessa Knockouts ha ringraziato i fans per il supporto che le hanno inviato attraverso i social, chiedendo di pregare per sua cognata che purtroppo è in condizioni critiche all’ospedale: "Grazie a tutti per l'amore e i messaggi. Mi ha scaldato il cuore. Continuate a pregare per la moglie di Wayne, Christy Knuckles. Lei è ancora in gravi condizioni in ospedale. Ha perso sia il marito (mio fratello) e la figlia di 16 anni nell'incidente. Non posso immaginare [cosa stia passando].  Anche per i genitori della migliore amica della loro figlia che aveva solo 15 anni. Erano appena passati a prenderla e stavano portando le ragazze a scuola. Il mio cuore è spezzato per loro perché non so cosa farei o penserei o proverei. 

Infine, tiriamo un po’ su il conducente dell’altro veicolo che li ha colpiti. Per fortuna sta bene. Ma mentalmente ed emotivamente sono sicura che sia devastato. Spero che sappia e che si perdoni. Non è stata colpa tua. Non c'era niente che tu potessi fare. È stato un incidente. Un tragico incidente.”

Noi di World Wrestling, come tutte le persone che seguono Mickie James da sempre, non possiamo fare altro che fare le nostre condoglianze alla wrestler e alla sua famiglia, ma anche a quella della ragazza che era in macchina con loro e unirci nel fare un pensiero nella speranza che Christy Knuckles si possa riprendere, anche se emotivamente non sarà un viaggio facile.