Adam Pearce e il rifiuto alla WCW



by   |  LETTURE 913

Adam Pearce e il rifiuto alla WCW

Il titolo mondiale NWA è di certo una delle cinture più ambite e storiche nel mondo del professional wrestling, capace di generare una vasta gamma di campioni e volti divenuti poi protagonisti nella storia della disciplina.

Dusty Rhodes, Ric Flair, AJ Styles, Jeff Jarrett, Sting, Nick Aldis, Cody Rhodes e tanti altri passati nel percorso. Ad oggi la cintura è tornata ad essere attiva all'interno degli eventi della National Wrestling Alliance, ma in passato altre compagnie ne hanno avuto l'onore e l'onore di gestirla come la WCW e la TNA.

Proprio la WCW è protagonista di questo approfondimenti riguardante un cinque volte campione NWA ora sotto contratto con la WWE all'interno di un ruolo dirigenziale. Stiamo parlando di Adam Pearce. Adam ha appunto detenuto per cinque volte la “10 Pounds of Gold” ed è anche stato anche impiegato nella World Wrestling Federation a fine anni novanta, più precisamente nel 1997 dove, sotto il nome di Adam O'Brien, prese parte a tre incontri di cui uno, perso, contro la Nationa of Domination (Crush e Savio Vega).

In quel periodo anche la WCW puntò il suo sguardo verso il giovane atleta proponendogli un contratto all'interno della federazione allora al top della sua forma superando in chiave economica anche la WWF di Vince McMahon.

Pearce però non accettò l'offerta contrattuale della WCW declinando il tutto senza remora alcune e, solo oggi, veniamo a conoscenza di una copia della lettera con la quale la World Championship Wrestling saluta Adam augurandogli comunque il meglio per il suo futuro e la sua carriera.

Nella foto resa pubblica sul suo Twitter, Adam scrive, “Scommetti sempre su te stesso”.

Parole certamente significative che fanno capire quanto un no o un semplice rifiuto, possa portare poi a qualcosa di più grande e meritato all'interno della propria carriera, come per esempio l'attuale percorso che Pearce sta svolgendo in WWE. Piccole storie e aneddoti di un wrestling che ancora oggi riserva una larga dose di curiosità tutte da scoprire.