Tom Prichard rivela com'è Vince McMahon nella vita di tutti i giorni



by   |  LETTURE 2182

Tom Prichard rivela com'è Vince McMahon nella vita di tutti i giorni

Vince McMahon ha annunciato il suo clamoroso addio alla WWE lo scorso luglio, lasciando senza parole i fan e gli addetti ai lavori. Anche se Vince non stava passando un bel periodo, nessuno si aspettava una mossa così drastica da parte sua.

L’ormai ex Chairman della compagnia era finito nell’occhio del ciclone in seguito ad un’inchiesta del Wall Street Journal, dalla quale era emerso che Vince aveva sborsato svariati milioni di dollari per tacitare alcune ex dipendenti con cui aveva avuto relazioni extraconiugali.

Il suo posto è stato preso da Stephanie e da Nick Khan, mentre Triple H è diventato il nuovo capo del team creativo. Il 14 volte campione del mondo ha dato subito il suo tocco creativo agli show, oltre ad aver riportato in azienda diverse star che erano state rilasciate durante la pandemia.

Nell’ultima edizione di ‘Story Time’, Tom Prichard ha rivelato com’è Vince McMahon nella vita di tutti i giorni.

Tom Prichard difende Vince McMahon

“Vince McMahon è senza dubbio una delle persone più originali che abbia mai incontrato.

È una persona unica, dico sul serio. Magari alcuni pensano che abbia un aspetto intimidatorio e li capisco, ma vi assicuro che sa essere gentile ed empatico come pochi” – ha dichiarato Tom. “Non è un mostro come è stato spesso descritto.

Vince era un uomo molto ambizioso, che pretendeva il massimo dalle persone intorno a lui. Se sei il capo di un’azienda come la WWE, devi essere severo e sapere esattamente cosa vuoi. Devi avere una visione e lui ce l’aveva” – ha aggiunto.

Prichard ha parlato anche di Brock Lesnar, che ha fatto la storia di questo business nonostante sia stato spesso criticato dai fan e dagli esperti. “Volete sapere perché la Bestia ha avuto tutto questo successo nel wrestling? La ragione è semplice.

Brock sa essere cattivo e imprevedibile, nessuno sa cosa aspettarsi da lui. Questo è ciò di cui il wrestling ha bisogno al giorno d’oggi, altrimenti il rischio è di sprofondare in una monotonia senza fine” – ha chiosato Tom.