AJ Styles ricorda il momento più imbarazzante di tutta la sua carriera

AJ Styles è uno dei wrestler più dotati dell’era moderna

by Simone Brugnoli
SHARE
AJ Styles ricorda il momento più imbarazzante di tutta la sua carriera

AJ Styles è uno dei wrestler più dotati dell’era moderna, avendo ottenuto una miriade di riconoscimenti in tutte le federazioni per cui ha lavorato. Basti pensare che il 45enne di Jacksonville è l’unico performer nella storia ad aver conquistato almeno un titolo mondiale in WWE, NWA, NJPW e TNA.

In WWE si è aggiudicato due volte il WWE Championship, tre volte lo United States Championship, una volta il titolo Intercontinentale e una volta il Raw Tag Team Championship in coppia con Omos. Il suo secondo regno come WWE Champion, durato ben 371 giorni, è l’ottavo più lungo nella storia della cintura.

Ospite di Corey LaJoie nell’ultima edizione del podcast ‘Stacking Pennies’, ‘The Phenomenal One’ ha raccontato di quando gli si sono strappati i pantaloni nel bel mezzo di un TLC match contro Dean Ambrose.

Una parte significativa del sedere di Styles è stata esposta al mondo.

L'aneddoto di AJ Styles

“Ero molto imbarazzato quando mi sono accorto che i miei pantaloni si erano strappati durante l’incontro. Stavo lottando con Dean Ambrose, che ora si esibisce come Jon Moxley, quando all’improvviso i miei pantaloni si sono strappati” – ha ricordato Styles.

”Devo aver fatto un movimento troppo avventato e si sono piegati eccessivamente. Si sono strappati in prossimità del sedere, quindi si vedeva tutto. Ricordo che Jon mi disse che i miei pantaloni si erano strappati e io gli risposi che me n’ero accorto.

Avevo sentito uno strappo. Sono riuscito a portare a termine il match, ma non ero per niente a mio agio” – ha aggiunto. AJ ha parlato anche della sua famosissima musica di ingresso: “Quella theme song non era destinata a me.

Era stata realizzata per James Storm. Quando gli ho spiegato quale musica avrei preferito per entrare sul ring, hanno capito che quella canzone era perfetta per me. Perché ho firmato con la WWE? Quando ho disputato il mio ultimo match in Giappone, sapevo già che sarei approdato in WWE.

Era il momento giusto per fare una nuova esperienza. Tuttavia, mi è stato comunicato all’ultimo che avrei esordito alla Royal Rumble”.

Aj Styles
SHARE